Lo strano caso dei bus multati a Borgo. Lettera in redazione

Attualità
visibility2077 - mercoledì 13 ottobre 2021
di redazione
Più informazioni su
La multa sul bus
La multa sul bus © OK!Mugello

Un lettore ci scrive per denunciare lo strano caso degli autobus Cap multati in Viale Giovanni XXIII a Borgo San Lorenzo. La premessa è che in Via Fiume, dove Cap ha il deposito, ci sono da alcuni mesi dei lavori che rendono inaccessibile il parcheggio (garage) per i bus. Quindi, scrive il lettore, è stato assegnato alla compagnia uno spazio di sosta in Viale Giovanni XXIII (zona palestra Gymnasium). Spiega il lettore: 

E i cartelli con divieto di sosta, escluso autobus CAP, sarebbero stati posizionati, secondo il nostro lettore, dalla ditta esecutrice dei lavori. E anche se il secondo martedì del mese nella zona c'è la pulizia strada, nella zona gli autobus non venivano multati per questo motivo. "Tutto è andato bene - scrive il nostro lettore - fino a martedì scorso". Quando, spiega: "Nella notte i cartelli sono spariti e di conseguenza il vigile, visto che era giorno di pulizia, ha fatto la multa a tutti i bus. Sicuramente - conclude - CAP farà ricorso".

Anche noi della redazione cercheremo di approfondire la cosa

 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Leonardo ha scritto ieri alle 06:41 :

    Mi pare assurdo. Sul viale stesso ci sono decine di auto che ogni santo giorno impegnano la pista ciclabile, e mai una volta una che ci si siano visti i vigili a multare gli incivili/indisciplinati. Cosa che vale anche per il primo tratto di viale resistenza e altri posti, come la piazza del Popolo, sempre intasata da parcheggianti molto fantasiosi. Dove c'è da questionare i vigili non si fanno mai vedere., Chissà perché... Rispondi a Leonardo

  • Andrea cocchi ha scritto il 13 ottobre 2021 alle 13:14 :

    Poero banci ora anke le multe gli fanno... Rispondi a Andrea cocchi