Inaugurata stamani la nuova ala del Chino Chini, con 18 aule

Tutti i dettagli della nuova costruzione e cosa ospita

Attualità
visibility430 - mercoledì 15 settembre 2021
di Redazione
Più informazioni su
Un momento dell'inaugurazione
Un momento dell'inaugurazione © N.c.

Una nuova ala con 18 aule per altrettante classi dell'istituto Chino Chini. 8520 metri cubi e oltre 1000 mq di superficie disposta su due piani, 18 aule, due laboratori e una nuova e moderna concezione degli spazi, con un’attenzione allo sviluppo green e alla vivibilità con corridoi ampi e pareti colorate. Stamani la visita alla scuola del Sindaco della Città Metropolitana e del consigliere della Metrocittà delegato di zona, con il Sindaco di Borgo, il dirigente scolastico e altre autorità istituzionali del Mugello.

Il percorso per raggiungere questo traguardo era stato messo in agenda nel 2015, grazie alla sinergia di tutti i soggetti coinvolti a partire dalla Città Metropolitana di Firenze che ha curato la progettazione e dal Bando periferie dal quale sono state reperite parte delle risorse necessarie per questo intervento che ha richiesto complessivamente un investimento di circa 4 milioni di euro.

Era il 29 gennaio del 2019 quando con la posa della prima pietra fu promesso agli studenti del Chino Chini nuovi spazi in cui studiare al posto di container provvisori. L'ampliamento è stato conseguito realizzando una nuova struttura, in legno e con tecnologia X Lam, articolata su due piani oltre un seminterrato per locali tecnici. Ristrutturati anche 287 mq di superficie lorda dell'edifico già esistente per la realizzazione di 2 aule didattiche e locali portinerie e infermeria oltre l’atrio di ingresso.

Nel dettaglio, per la nuova struttura al piano terra sono collocati:

9 aule per la didattica
1 scala di collegamento tra piano terra e piano primo
4 nuclei bagni a servizio degli alunni oltre locali accessori
Locale deposito corridoi e collegamento corpo scala

Al primo piano:

9 Aule per la didattica
1 scala di collegamento tra piano terra e piano primo
4 nuclei bagni a servizio degli alunni oltre locali accessori
Locale di servizio corridoi e collegamento corpo scala

Piano seminterrato

Locali di servizio, corridoio canalizzazioni, locale tecnico

Piano terra
Atrio ingresso
2 Aule per la didattica
1 locale portineria
1 locale infermeria

In totale il numero di studenti previsto nell’edificio ampliato e ristrutturato è di 855 unità di cui
375 nella struttura esistente e 480 grazie all’ampliamento e ristrutturazione. Il nuovo edificio è costato 3.219.000,00 euro oltre iva, per un investimento complessivo di euro 4.054.000. Dotato di pannelli fotovoltaici e riscaldato con pompa di calore e pannelli radianti, ha classe energetica A2 (93,66 kWh/mq anno).

Lascia il tuo commento
commenti