Anche Aldo Giovannini ricorda Riccardo Benvenuti. Le sue belle parole per OkMugello

Attualità
visibility612 - domenica 12 settembre 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Riccardo Bewnvenuti
Riccardo Bewnvenuti © Massimo Biagioni su Facebook

Ricordo di Riccardo Benvenuti. Di Aldo Giovannini:

Più che una persona gentile, Riccardo era un caro amico nel vero senso della parola e la sua repentina scomparsa,  dopo aver lottato tempo indietro contro il Covid 19 (struggente il suo diario pubblicato sui quotidiani, settimanali e sui social), scomparso dicevamo dopo una breve malattia, ci ha davvero sconvolti. Un grande e intimo dolore.

Se il suo lavoro era tutt’altro (dirigente  ed addetto stampa all’Autodromo Internazionale del Mugello), il suo amore verso la terra natia era immenso (la scuola era quella del babbo Walter, che fu assessore allo sport e la mamma Laura Rossi che fu presidente del  Comitato per l’innalzamento  del Monumento alle Vittime Civili), e con questo insegnamento, i sui scritti sui quotidiani, settimanali e sui social, erano sempre impregnati di amore, di senso civico,  di rispetto e di grande cristianità.

Quante volte siamo stati vicini in quel piccolo-grande mondo sociale, civile, sportivo, letterario,  artistico  e  religioso sia   di Borgo San Lorenzo in particolare e del Mugello in generale,  dando  sempre una  sua profonda impronta di onestà  culturale ed intellettuale, che ha caratterizzato la sua vita. Ci mancherà, accidenti se ci mancherà; Borgo e il Mugello perdono una squisita persona  e un grande Uomo. Un abbraccio a tutti i suoi cari. (A.G.)      

 

Lascia il tuo commento
commenti