La MotoGp dedica un minuto di silenzio a Riccardo Benvenuti. Lunedì i funerali

La salma sarà esposta da oggi pomeriggio

Attualità
visibility1461 - sabato 11 settembre 2021
di Redazione
Più informazioni su
Il saluto della Sala Stampa della MotoGp
Il saluto della Sala Stampa della MotoGp © GpOne.com

Si terranno lunedì alle 15:30 alla Pieve di Borgo San Lorenzo i funerali di Riccardo Benvenuti. Intanto, mentre Assostampa gli ha dedicato una memoria che riportiamo qui sotto, si apprende che la Sala Stampa della Moto Gp, ad Aragon per la tappa del campionato mondiale, ha dedicato a Riccardo un commosso minuto di silenzio.

Intanto si apprende che, in attesa dei funerali di lunedì, la salma sarà esposta dal tardo pomeriggio di oggi (sabato) presso la Cappella della Misericordia di Borgo San Lorenzo, in Via Giotto. 

Intanto il quotidiano la Repubblica pubblica il ricordo di Riccardo da parte del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani: 

Un professionista serio e appassionato, che nel corso degli anni e della sua attività era diventato il punto di riferimento dell'Autodromo del Mugello, al quale dedicava in maniera intensa, totale, ogni giorno di lavoro", ha ricordato Benvenuti il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ricorda. "La morte di Riccardo lascia un vuoto incolmabile - continua il presidente - non solo per la generosità dimostrata verso i colleghi e tutte le persone che frequentavano l'Autodromo, ma anche per le grandissime doti umane. Alla moglie e ai figli la mia vicinanza e le condoglianze più sincere".

La memoria da parte di Ast (Associazione Stampa Toscana):

Firenze, 11 settembre 2021
Ast e Ussi in lutto per la scomparsa di Riccardo Benvenuti, capo ufficio stampa dell'Autodromo del Mugello. Lunedì il funerale 

Il presidente Sandro Bennucci e tutti gli organismi dirigenti dell'Associazione Stampa Toscana, insieme al Gruppo giornalisti sportivi Ussi, partecipano al dolore della famiglia, della moglie Cecilia e dei figli Chiara e Francesco, per la scomparsa di Riccardo Benvenuti, caro collega ed amico. Aveva 62 anni. Iscritto da sempre al sindacato dei giornalisti, era il capo dell'ufficio stampa dell'Autodromo del Mugello, ma aveva cominciato a lavorare come impiegato nel comune di Borgo San Lorenzo.Ma molto presto si dedicò al giornalismo. 

Prima la collaborazione con La Città e, successivamente, la corrispondenza dal Mugello per La Nazione e l’Ansa. Infine il ruolo di responsabile della comunicazione dell’Autodromo del Mugello e l’avventura di Headline, agenzia fondata con Leonardo Bartoletti. I motori erano la grande passione di Riccardo, competente come pochi altri in materia. Con lui all'ufficio stampa, le notizie dell'Autodromo sono sempre arrivate puntualmente. Ci mancherà e non solo per questo. Il funerale si svolgera’ lunedì, alle 15,30, alla Pieve di Borgo San Lorenzo. 

 

Lascia il tuo commento
commenti