Da giovedì la tradizionale festa del SS Crocifisso a Borgo. Info

Attualità
visibility372 - lunedì 19 luglio 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Una veduta iconografica ottocentesca del Santuario del SS. Crocifisso, dopo la messa in opera della grande cancellata
Una veduta iconografica ottocentesca del Santuario del SS. Crocifisso, dopo la messa in opera della grande cancellata © Archivio Aldo Giovannini

Nonostante le note restrizioni del Covid 19, anche in tema di liturgia, dal prossimo giovedi 22 fino a martedi 27 luglio 2021, l’Unità Pastorale di Borgo San Lorenzo, ha stilato il programma della tradizionale e secolare Festa del SS. Crocifisso, che si tiene fin dal lontano 1743 quando fu aperto il Santuario per custodire l’antichissima sacra immagine del Crocifisso ligneo.

Le cerimonie inizieranno giovedi 22 luglio alle ore 7,45 con le Lodi Mattutine e la Santa Messa alle ore 8 e alle ore 18 (queste due liturgie continueranno fino al termine delle feste). Quindi Santa Messa alle ore 21,15  presieduta da don Daniele Centorbi, pievano di San Piero a Sieve. Sono presenti i cori di Santo Stefano a Campomigliaio e San Piero a Dieve. 

Venerdi 23 luglio Santa Messa alle ore 21,15  presieduta da don Maurizio Pieri,  pievano di Vicchio di Mugello. E’ presente il coro di San Giovanni Battista a Vicchio.

Sabato 24 luglio, dalle ore 18 al Centro Giovanile del Mugello piadine e ciambelline; ore 21,15 Santo Rosario.

Domenica 25 luglio, ore 10,30 Santa Messa, (che sarà celebrata nella vicina Chiesa di San Francesco), presieduta  da don Fabio Marella, Vice Direttore  della Caritas Diocesana. E’ presente il Coro delle Salaiole-Il Poggiolo. Ore 17,30 vespri solenni e ore 18 Santa Messa. E’ presente il Coro Alpino del Mugello, diretto dal maestro Paolo Martelli.  Al termine, benedizione con la sacra immagine del Crocifisso. Per le ristrettezze non sarà effettuata la tradizionale processione. Successivamente tutti a tavola al Centro Giovanile con l’intrattenimento musicale del “Semplicemente Coro”.

Quindi le feste continueranno lunedi 26 luglio alle ore 21,15  con il “Semplicemente Coro” diretto da Marilisa Cantini  in concerto nel bellissimo chiostro della Chiesa di San Francesco, con Maria Rosa Minelli, Paolo Frizzi e Andrea Baluganti (solisti), Francesca Morozzi (flauto) e Sauro Pasi (chitarra). Ingresso libero  e eventuali offerte saranno devolute al restauro dell’Organo Stefanini 1696. 
Infine martedi  27 luglio, con la Santa Messa delle ore 21,15  presieduta dai Padri Cappuccini  con la partecipazione degli iscritti al Terzo Ordine Francescano. Nei giorni delle feste, sono stati allestiti mercatino e pesca di beneficenza per il Santuario. 

 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti