I ragazzi del Chino Chini a scuola di caffè

Attualità
visibility200 - sabato 12 giugno 2021
di Redazione
Più informazioni su
La formazione
La formazione © N.c.

Si è tenuta nei giorni scorsi, presso l'Istituto Chino Chini di Borgo San Lorenzo, una formazione intitolata “La filiera del Caffé e i diversi metodi di estrazione” per quindici studenti del 3° e 4° anno dell’indirizzo “Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera - Settore Sala e Vendita” dell’Istituto di Istruzione Superiore Chino Chini di Borgo San Lorenzo promossa da Anna Caffè, in collaborazione con L'Accademia del Caffè e Tecnocaffè. 

  Referente una ditta 'Anna Caffè: che è un’impresa sociale che produce e vende soltanto caffè coltivati applicando modelli sostenibili verso le persone e l’ambiente. Anna Caffè impiega persone fragili nelle fasi di produzione e confezionamento e promuove progetti di formazione. 

Ha tenuto la formazione Andrej Godina, caffesperto di fama internazionale, affrontando vari temi: dalla pianta del caffè alla sua produzione, per poi passare alla pratica, con la preparazione e l'assaggio di caffé realizzati con metodi diversi. 

 “Il caffè è protagonista di culture millenarie - hanno spiegato i docenti organizzatori del Chino Chini, Umberto D'Alessandro e Giuseppina De Marino - portare alle labbra una tazza di caffè fumante è diventato un gesto ormai comune in buona parte del mondo, ma pochi si pongono domande sull’origine della bevanda, sulla sua storia e sul suo significato sociale. L’ iter didattico del corso è volto ad accrescere professionalità, conoscenze specifiche e competenze dei nostri allievi nel mondo della caffetteria”.Formazione

 

Lascia il tuo commento
commenti