Fognature. Anche Ronta collegata al depuratore, i prossimi interventi a Borgo

Attualità
visibility212 - giovedì 10 giugno 2021
di Redazione
Più informazioni su
Lavori di sistemazione opere fognarie
Lavori di sistemazione opere fognarie © OK!Mugello

E' stata presentata questa mattina (giovedì 10 giugno) la sistemazione delle fognature a Borgo San Lorenzo, per il quale è attivo il 'collettamento' dei reflui tra la frazione di Ronta ed il depuratore di Rabatta.

Un intervento per il quale sono stati necessari sei anni di lavori e oltre tre milioni di euro di investimenti, e che conclude una serie di lavori che hanno riguardato le varie frazioni di Borgo San Lorenzo. E così anche la frazione di Ronta sarà depurata al 100%. Un percorso iniziato a fine 2014 e che è stato composto da vari step. 

Tra le tappe del percorso negli anni gli stralci Piazzano-Mattagnano, quello Panicaglia-Corniolo-Piazzano e infine quello Ronta-Corniolo. Secondo quanto è stato detto questa mattina (trovate gli audio delle dichiarazioni in questo articolo) il prossimo 'step' sarà la sistemazione fognaria del capoluogo di Borgo San Lorenzo. Che sarà composto dalla realizzazione di una nuova rete in via Don Sturzo, che sarà collegato al collettore di Piazza Dante.

Poi la sistemazione fognaria della zona industriale della Soterna e di Via Guido Rossa.

A seguire gli interventi in podcast del Sindaco Paolo Omoboni, del presidente e e di un tecnico di Publiacqua

Lascia il tuo commento
commenti