Borgo. Prorogato fino al 23 maggio il 'divieto di stazionamento' in centro

Attualità
visibility145 - sabato 15 maggio 2021
di Redazione
Più informazioni su
Borgo di notte
Borgo di notte © Pagina Facebook Paolo Omoboni

Prorogata fino al 23 maggio 2021 compreso, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, dalle ore 16,00 alle ore 22,00, l'Ordinanza che stabilisce il divieto di stazionamento per le persone, ad esclusione di soggetti diversamente abili e relativi accompagnatori, salva l’attesa in coda per poter accedere agli esercizi pubblici ed agli esercizi commerciali legittimamente aperti nel rispetto delle distanze minime interpersonali, in Piazza Dante, Piazza del Popolo, Piazza Garibaldi e Piazza Cavour, Piazza Gramsci.

Le piazze restano aperte, si potrà praticare l’asporto, ma senza stazionamento. In queste aree sarà consentita la fruizione delle panchine pubbliche, nel rispetto del distanziamento e del divieto di assembramento. Allo stesso modo si intensificheranno i controlli con la Polizia Municipale e la Compagnia dei Carabinieri.

Lascia il tuo commento
commenti