Smantellato il capannone al Foro Boario

Attualità
visibility1428 - martedì 20 aprile 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Foto 1
Foto 1 © Aldo Giovannini

Sono iniziati a Borgo San Lorenzo i lavori di abbattimento delle vecchie strutture  nella cosidetta zona ricordata come il “Foro Boario” per essere stato in quel luogo per tanti anni (anticamente erano i campi di proprietà della Suore domenicane di Santa Caterina),  le fiere del bestiame e tanti variegati eventi politici, sportivi, artistici, culinari, folcloristici, danzanti, etc, etc, per poi divenire Via Caduti di Montelungo  che collega Via Brocchi con via degli Argini.

Come  pubblicò OK!Mugello lo scorso febbraio 2021,  è in atto una completa riqualificazione, a cura della amministrazione comunale, della zona contornata dai vecchi bastioni (innalzati nel 1846 per salvaguardare il paese dalle inondazioni), che delimitano il torrente le Cale e la Sieve sullo sfondo, riqualificazione dicevamo, che dovrebbe portare nel tempo un completo cambiamento strutturale.

Come sempre non tutti sono d’accordo, come leggiamo sulla stampa o nel parlare con  gruppi di cittadini, altri invece  dicono era tempo di progettare un luogo decoroso con strutture di livello, insomma come nelle migliori famiglie il disaccordo è una normale abitudine.

L’importante è che il tutto possa risultare, a lavori terminati, un luogo del quale le future generazioni possano usufruire nel migliore dei modi.

Terminiamo questa nota, con una simpatica battuta alla borghigiana; l’altro giorno mentre eravamo a fotografare  l’abbattimento della struttura che era adibita a ristorante, si è avvicinato un caro amico dicendoci: “se avessi in Banca 10 euro per ogni tortello che è stato mangiato  e 5 euro per ogni bicchiere di vino che è stato bevuto lì dentro…. compro tutto ì Borgo!!”.  Con questo eufemismo, ai posteri l’ardua sentenza.             

Foto 1: L’abbattimento della vecchia struttura adibita a ristorante

Fot 2: Una delle centinaia e centinaia di conviviali (pranzi e cene) all’interno del capannone 

(Foto A.Giovannini)

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Luca Artini ha scritto il 25 aprile 2021 alle 13:03 :

    Per l'estetica sono contento che è stato tolto... il resto non mi interessa... In quanto, per vari motivi, preferisco e sono per i ristoranti veri.... Che certi accampamenti improvvisati.... Rispondi a Luca Artini

  • Mugelli Giampiero ha scritto il 22 aprile 2021 alle 16:45 :

    IL pensare differente e le divergenze stesse sono lo sviluppo e la democrazia di un popolo, perciò giusto che esistono l'importante che il lavoro venga fatto come deve essere, poi sarà utile per tutti Rispondi a Mugelli Giampiero

  • MICHELE Battistini ha scritto il 21 aprile 2021 alle 09:34 :

    Speriamo che venga fatto qualcosa che faccia ritrovare le persone come era il vecchio capannone perché brutto o bello che fosse è stato un bel pezzo di storia per borgo Rispondi a MICHELE Battistini