Vaccini Covid. Come e dove prenotare. Una guida con tutte le info e i numeri da chiamare

Una utile guida per non perdersi (o almeno provarci)

Attualità
visibility1778 - giovedì 08 aprile 2021
di Redazione
Più informazioni su
La giuda
La giuda © Il Giunco

I nostri colleghi del giornale maremmano Il Giungo hanno realizzato questa interessante sintesi. Una sorta di guida riassuntiva per la prenotazione delle vaccinazioni che (al netto di eventuali chiusure temporanee delle liste) potrà essere di aiuto anche ai nostri concittadini (l'abbiamo adattata con info aggiuntive per il Mugello). E ora volentieri la rilanciamo:

Prosegue la campagna vaccinale in Toscana. Facciamo il punto su quali sono le informazioni utili da sapere per poter accedere alla vaccinazione. Qui trovate la situazione aggiornata in tempo reale sulle dosi somministrate nella nostra Regione: Vaccini in Toscana, tutti i numeri della vaccinazione.

Vaccinazione

Per prenotare il proprio turno di vaccinazione la Toscana ha scelto di utilizzare un portale web (clicca qui). Non tutti però i pazienti toscani devono seguire la procedura. Qui cerchiamo di spiegare tutte le varie opzioni. In questi giorni è stato attivato anche un numero di assistenza al quale ci si può rivolgere per avere informazioni sulle varie fasi della prenotazione: 055.9077777.

Over 80 (ultraottantenni): Prosegue la vaccinazione sul territorio con la rete dei Medici di Medicina Generale degli anziani ultraottantenni (vaccino Pfizer Biontech). Gli over 80 vengono chiamati direttamente dai medici.

Ultra fragili (persone con patologie particolari) – I pazienti – che rientrano in patologie come patologia oncologica, malattie autoimmuni- immunodeficienze primitive, malattie neurologiche, trapianto di organo solido e di cellule staminali emopoietiche, diabete e altre endocrinopatie severe quale morbo di Addison, HIV – vengono presi in carico direttamente da parte della Asl o della Azienda ospedaliero-universitaria o dai centri di riferimento, che già li conoscono e li hanno in cura e saranno contattati telefonicamente entro 15 giorni per la data di prenotazione della vaccinazione.

Patologie A (estremamente vulnerabili): GUARDA LA TABELLA

Fragili – I pazienti che rientrano nelle patologie, indicate nell’allegato B, hanno invece ricevuto direttamente il codice di prenotazione composto da 8 cifre, che dà loro la possibilità di prenotarsi direttamente sul portale.

Patologie B (fragili): GUARDA LA TABELLA. In questo caso il codice che sarà ricevuto dal paziente deve essere inserito sul portale web: prenotavaccino.sanita.toscana.it/#/home.

Nati dal 1941 al 1951: in questo momento la vaccinazione è sospesa in attesa dell’arrivo di nuove dosi di vaccino; comunque i pazienti che sono nati in questi anni devono registrarsi attraverso il portale. Per registrarsi è necessario avere codice fiscale, numero di telefono, indirizzo email. Ricordiamo che molte associazioni di volontariato in Mugello offrono servizi di aiuto alla prenotazione (come abbiamo pujbblicato in vari articoli). Clicca qui per Barberino e Galliano , clicca qui per Borgo, clicca qui per Vaglia

Assistenza. Numero regionale 055.9077777, attivo tutti i giorni, dalle ore 9 alle ore 16 per informazioni, orientamento e indicazioni sui percorsi e le iniziative individuate dalla Regione sul Covid-19, al quale rispondono operatori adeguatamente formati.

Dove:
In Mugello attivi il distretto socio sanitario di Borgo San Lorenzo e quello di Vaglia, in alternativa i centri fiorentini (primo tra tutti il grande Hub del Mandela Forum)

Supporto Psicologico

Il supporto psicologico è un servizio erogato da psicologi professionisti altamente preparati per operare a sostegno delle persone in difficoltà nelle emergenze di particolare rilevanza, volontari appartenenti ad Associazioni quali Anpas, Cisom, Croce Rossa, Misericordie e Psicologi per i Popoli.

L’assessorato alla sanità mette a disposizione gli psicologi e psicoterapeuti del centro d’ascolto regionale (CARe). Il numero di telefono da chiamare è 055.4382530

Il servizio è svolto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00, ed offre: assistenza alla persone in quarantena; assistenza alle persone sottoposte alla sorveglianza attiva;  assistenza alle persone in isolamento preventivo; assistenza alle persone fragili; assistenza a coloro che necessitano di un supporto psicologico legato alle criticità emerse a causa del Covid19.

Lascia il tuo commento
commenti