Come cambiano le due stazioni

Pubblicati avvisi gara per il rifacimento delle stazioni Dicomano e Contea. Investimento 6 milioni

Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori in appalto. Ecco come cambieranno le due stazioni

Attualità
visibility263 - lunedì 25 gennaio 2021
di Redazione
Più informazioni su
Il rendering
Il rendering © N.c.

Gli interventi di adeguamento funzionale e miglioramento dell'accessibilità delle stazioni ferroviarie di Dicomano, 3.344.051 euro, e di Contea, 2.878.251 euro, consistono nella demolizione della banchina centrale, l'adeguamento del primo marciapiede e la realizzazione della seconda banchina, nonché la realizzazione dei sottopassi pedonali a servizio delle banchine con ascensori e pensiline. Nell'ambito dell'intervento messo a gara per la riqualificazione della stazione di Dicomano il passaggio a livello esistente sarà eliminato e verrà realizzata la viabilità alternativa, mentre in quello relativo alla stazione di Contea sono previste anche opere di manutenzione ordinaria sul magazzino merci e di rifunzionalizzazione del fabbricato viaggiatori.

Soddisfazione è espressa dal sindaco Stefano Passiatore e dall'assessore ai Lavori Pubblici Alessio Poggiali: "Dopo un percorso di quasi 3 anni la pubblicazione delle gare è un passo concreto verso la realizzazione di lavori così importanti ed attesi. Si tratta di un investimento consistente, pari a oltre 6 milioni di euro, che renderà più moderne e fruibili le stazioni ferroviarie - sottolineano - per fare un ulteriore passo in avanti nella qualità del servizio ferroviario. Inoltre, con la realizzazione dei due sottopassi alle stazioni - continuano - finalmente riusciremo anche a risolvere un problema annoso che vede i nostri centri separati dalla linea ferroviaria". Riguardo all'eliminazione del passaggio a livello a Contea "siamo in attesa della convocazione della nuova conferenza di servizio per l'approvazione del progetto definitivo".

Gli avvisi sono consultabili qui

Lascia il tuo commento
commenti