Tanti auguri

I cento anni di Renato Miniati, un mugellano che ora abita a Montecatini

Attualità
visibility473 - giovedì 14 gennaio 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Renato Miniati premiato dal sindaco di Montecatini Terme
Renato Miniati premiato dal sindaco di Montecatini Terme © Pagina Facebook Uildm Montecatini

La gentile signora Silvana, nativa di Panicaglia ma abitante a Montecatini con la figlia, ci ha portato a conoscenza che in questi giorni, come scritto dal quotidiano La Nazione nella cronaca del  territorio, è stato festeggiato dall’amministrazione comunale un suo cittadino centenario; Renato Miniati.

La cosa bella e che Renato Miniati, primo di cinque fratelli è nato (1920) nel comune di Vicchio di Mugello e vissuto a Rupecanina. Ha conosciuto la tragedia della seconda guerra mondiale, don Lorenzo Milani, la rinascita della nostra nazione, vivendo altresì gli splendori delle “Panteraie”  dove la sera per oltre 30 anni ha fatto il portiere di notte mentre il giorno andava sempre in bicicletta al Salumificio “Doretti”

 Si era formato una bella famiglia con la moglie Adriana Pagliarini e tre figli. Durante la simpatica cerimonia Renato Miniati ha rivisto dopo tanti anni i fratelli Renzo e Mario, tanti amici e naturalmente il sindaco di Montecatini Terme Luca Baroncini e il consigliere comunale Fabrizio Macaione, che gli hanno portato i saluti della cittadina termale.

Dal suo Mugello natio, dalla terra del Beato Angelico (Rupecanina) dove vide i natali il grande artista, tanti, tanti cari auguri a questo mugellano.

Lascia il tuo commento
commenti