Lettere in redazione

Vicchio. Quel pollaio con centinaia di galline e il cattivo odore in via Mirandola. Una lettera

Attualità
visibility3347 - martedì 12 gennaio 2021
di Redazione
Più informazioni su
IL grande pollaio in via Mirandola a Vicchio
IL grande pollaio in via Mirandola a Vicchio © OK!Mugello

Una lettera in redazione: Salve. Abito a Vicchio e vi faccio conoscere una pessima condizione che dobbiamo subire in via Mirandola. Una costruzione in legno bianca all’interno della quale vivono centinaia di galline, passandoci vicino potrete rendervi conto della puzza che ne esce.

E' mai possibile che si debba tollerare una situazione del genere? E siamo in inverno, vi lascio immaginare in estate. Mi chiedo se lo sterco di gallina venga smaltito correttamente. E dove vengano raccolti i liquami che produce il pollaio.

Lì vicino c'è un ruscello che arriva nel lago. Provo ad immaginare che cosa trasporti. Mi chiedo se non sa il caso di imporre una maggiore manutenzione del sito, tutelando così maggiormente la salute e la vita dei cittadini che vivono vicino.

Tutto questo oltre al caos che vi è attorno; mucchi di sterco mucchi di legname residuo di casette per galline assieme a plastica in parte bruciati. Il tutto in un paese dove abbiamo anche la 'via dei pittori' e cerchiamo di abbellire appendendo quadri all'esterno delle case.  
Vi ringrazio per la comprensione. Mauro.

 

Lascia il tuo commento
commenti