Esordio in Seria A del mugellano Mattia Bani

Altri Sport
visibility550 - lunedì 08 gennaio 2018
di Aldo Giovannini
Esordio in Seria A del mugellano Mattia Bani
Esordio in Seria A del mugellano Mattia Bani © n.c.

Ieri venerdi 5 gennaio 2017, nell’anticipo della partita di Serie A  Chievo Udinese (terminata in parità: 1a1), ha esordito il giovane Mattia Bani. Nato a Borgo San Lorenzo il 10 dicembre 1993, benché residente a Rufina dove abita la sua famiglia, Bani dopo aver giocato nelle giovanili (se non andiamo errati fu scoperto dal DS Franco Manzani), esordì in prima squadra dell’A.S.Fortis Juventus 1909 nel campionato di Serie D 2010/2011 come difensore centrale. Dopo aver militato nel Genoa e nella Pro Vercelli eccolo approdare in Serie A con il Chievo, come si legge in allegato nel cartellino della partita.

CHIEVO-UDINESE 1-1 (1-1)

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Gobbi; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (45′ st Leris); Stepinski (23′ st Pellissier), Pucciarelli (30′ st Garritano).

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Fofana (40′ st Hallfredsson), Jankto, Pezzella (42′ st Stryger Larsen); De Paul (31′ st Perica); Lasagna.

Arbitro: Chiffi

In un noto giornale sportivo Mattia Bani è risultato il migliore in campo con una votazione di 7; il massimo. Da tutti gli sportivi bianco verdi un augurio a Mattia affinché possa continuare nel migliore dei modi questa sua strada calcistica ad alto livello. 

(Archivio A.Giovannini)     

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti