Torna alla ribalta un grande personaggio mugellano: Giovanni Lapi (1723 – 1788)

Aldo Giovannini

Torna alla ribalta un grande personaggio mugellano: Giovanni Lapi (1723 – 1788)

Torna alla ribalta un grande personaggio mugellano: Giovanni Lapi (1723 – 1788)
09/01/2019

Da mugellano e da borghigiano in particolare, non posso non plaudire all’amico Prof. Luciano Casavicci, abitante a Dicomano, per aver dato alla stampe un volume, dedicato ad un altro grande personaggio vissuto nel 18° secolo, quel Giovanni Lapi (Borgo San Lorenzo 1723 – 1788), che fu uno dei più grandi studiosi di botanica del suo tempo.

Era diverso tempo che Cavasicci, docente di Scienze Agrarie per molti anni al Liceo “Don Giotto Ulivi” di Borgo San Lorenzo ma prima ricercatore a Roma presso il Centro Sperimentazione Agraria e Forestale dell’Ente Cellulosa e Carta, accarezzava il sogno di mettere nero su bianco quella che è stata l’attività scientifica in botanica farmaceutica di Giovanni Lapi (che era un Abate dell’Ordine degli Agostiniani) che insegnò nell’antico Ospedale di Santa Maria Nuova per ben 36 anni, divenendo poi Direttore dell’Orto Sperimentale Agrario al  Giardino de’ Semplici, ancora in essere in via Lamarmora a Firenze. 

Il Prof. Luciano Cavasicci con la sua famiglia durante un evento a Dicomano. (Foto A.Giovannini)

L’autore, dopo una minuziosa ricerca, davvero certosina, ha ritrovato alcune carte, molti appunti, disegni e quant’altro, dando così alle stampe un libro prezioso che rende finalmente onore all’Abate Giovanni Lapi della terra del Borgo a Santo Lorenzo, sua terra natia appartenente ad una antica ed illustre famiglia. 

Molti borghigiani ricorderanno (il Comune nella seconda metà dell’800 gli dedicò una strada), e la prima scuola superiore di Borgo San Lorenzo (fine anni ’20 del ‘900), che venne appunto dedicata a Giovanni Lapi, per poi passare il testimone negli anni ’60 del ‘900 ad un  altro grande mugellano, Giovanni della Casa,  l’autore del Galateo. 

La presentazione avrà luogo sabato prossimo 12 gennaio 2019, alle ore 17,00, presso la Saletta Comunale “Pio La Torre” in via Giotto davanti alla sede della Misericordia. In quel  pomeriggio sarà in atto a Borgo San Lorenzo una grande manifestazione storica “La Cavalcata dei Magi”, ma siamo certi che gli amanti della storia del territorio vorranno presenziare a questo significativo evento culturale.

Aldo Giovannini


Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA