Biomasse, informazione e compleanni. Parliamone di Domenica

Saverio Zeni

Biomasse, informazione e compleanni. Parliamone di Domenica

Biomasse, informazione e compleanni. Parliamone di Domenica
22/02/2015

16514_951188968226577_1739914016182867885_nIn questi giorni si fa un gran parlare della nuova “mega” opera che si installerà a Petrona. Molti si sono cimentati nell’esprimere le proprie posizioni, dubbi, e le tante domande che al momento non hanno trovato risposta. Da più parti si “tira” per la giacchetta l’informazione locale, intesa come giornali, siti web, tv e quant’altro sia disponibile sul nostro territorio. Un tiro alla fune che vede, anche in questo caso, fronti contrapposti. Ossia, viene criticato dalle “opposizioni” e liberi pensatori il non approfondire la questione con dovizia da Pulitzer, mentre arrivano altre critiche di carattere incrociato su chi “travisa” i pareri e dubbi esposti dai costituendi comitati o partiti politici.

In tutto questo rumore, che investe le varie piattaforme social, i siti web più o meno “giornalistici”, liberi “blogghe” e altro, potrebbe passare sotto silenzio il quinto compleanno di OKMugello.it

La nostra quinta candelina (qui l’articolo della festa di presentazione) rappresenta molto, sia per noi che ci lavoriamo, ma anche e soprattutto per la nostra comunità. Non è solo il compleanno N. 5 (quindi nel 2016 potremo iscriverci anche alle scuola primaria), ma rappresenta un periodo storico nel quale siamo stati precursori (e portatori) dell’innovazione sul piano dell’informazione locale; fino a quel momento ‘paludata’ nei pochi organi a disposizione.

Vorrei che non venisse travisato quanto sopra, l’affermazione non è indirizzata al giornale X o media Y, poichè prima del lancio di OKMugello non era stata fatta una seria ricerca di mercato su quali sarebbero stati i modi di “consumare” l’informazione locale nel prossimo futuro. Dobbiamo altresì considerare che prima del lancio, abbiamo svolto degli incontri con i diretti responsabili dei media locali, con il fine ultimo di stimolare l’integrazione mediatica. Sono infatti un convinto assertore che il digitale non soppianterà gli altri media, ma li costringerà a evolversi, pena la chiusura. Purtroppo, però, gli incontri non hanno portato a questa integrazione; se non nel limite del rispetto reciproco; rimane invece la volontà (miopia?) di continuare a difendere il proprio orticello.

Cosa c’entra il 5° compleanno con le biomasse? C’entra e molto.

Per chi non lo avesse ancora capito, la società editoriale di OKMugello (Sindimedia Srl) è un impresa costituita alla camera di commercio (dove se non li, ovvio), la “Testata giornalistica OK!Mugello” non è “solo” un sito web, ma è iscritta al Tribunale di Firenze con oneri e onori (onori a dire il vero nessuno), è iscritta al ROC (Registro operatori della comunicazione), è iscritta all’unica associazione di categoria nazionale (ANSO), di cui ricopro la carica di consigliere nazionale (gratuitamente), ha un Direttore Responsabile presente in redazione “sempre” che verifica le fonti e decide la pubblicazione degli articoli oltre che fare “scuola” di giornalismo a tanti giovani che si sono avvicendati in questi anni. Tutto questo ha permesso di essere identificati come una fonte seria ed affidabile.

La strategia editoriale di OK!Mugello è inclusiva e non esclusiva. Nella famosa ricerca di mercato che svolgemmo nell’ìntero arco del 2009 capimmo che, oltre all’aumento degli smartphone e tecnologie varie, serviva al Mugello una voce che potesse dare spazio alle tante voci che esistono sul territorio (grandi e piccole), ed alle molteplici potenzialità che il Mugello offre. Siamo un territorio che esprime un carattere storico culturale invidiabile (ma non viene gestito in modo adeguato), un territorio propenso alla natura, un territorio che può esprimere persone, politici e opinion leader di livello… ma quello che ci ‘frega’ è il ‘provincialismo’, il piangersi addosso, il non rispettare la comunità nel suo insieme ed anche quello di mancanza di politiche per l’innalzamento del senso civico da parte della popolazione.

Tornando alla questione dell’informazione locale, l’esempio di OKMugello potrebbe essere seguito, ma non scimmiottato (che non serve a nessuno). Ogni media ha la sua linea editoriale, e noi la rispettiamo, ma dovrebbe essere capita sia dai comitati, opposizioni e amministrazioni, senza perpetrare i “mezzucci” dell’invio di comunicati stampa prima al media X e poi agli altri. Oppure se non approfondiamo con uno speciale stile “Report” della Gabbanelli la questione Biomasse, non ce ne venite a fare una colpa, bensì datevi da fare per comunicare il più correttamente possibile e mandateci le vostre opinioni (non su facebook, ma in email a redazione@okmugello.it).

Noi, come sempre, le pubblicheremo.

Il 27 Febbraio tutti invitati alla “Festa del 5° compleanno di OKMugello”, che al momento non è ancora stata organizzata. Ma se qualcuno vuole ospitarci (in casa, in negozio, nel garage..) saremo ben contenti di brindare insieme al giornale che ha cambiato l’informazione locale nel Mugello.

Saverio Zeni


Responsabile del quotidiano online OK!Mugello.it, attualmente Project Manager presso Sindimedia Srl. Esperto in comunicazione digitale e delle tematiche relative alla Green Economy, sviluppo sostenibile. Solution manager e consulente per aziende. Ideatore e creativo per progetti di comunicazione online.

Tag:

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA