Bilancio e gare. L’Unione risponde a Rifondazione, e precisa…

Redazione OK!Mugello

Bilancio e gare. L’Unione risponde a Rifondazione, e precisa…

Bilancio e gare. L’Unione risponde a Rifondazione, e precisa…
13/10/2018

L’Unione dei Comuni del Mugello intende fornire alcune precisazioni sulle variazioni al bilancio e l’applicazione dell’avanzo di amministrazione approvate dal Consiglio, in riferimento alla recente nota diffusa dal Gruppo di Rifondazione Comunista (clicca qui). Ma ecco quanto precisano dagli uffici dell’Unione dei Comuni:

Riguardo all’Ufficio Gare e Contratti, la variazione al bilancio è legata proprio alle necessità delle amministrazioni (Comuni e Unione). Infatti, rispetto al 2016 il numero di gare nel 2017 è più che raddoppiato ed analogo andamento si sta registrando nel 2018. Di conseguenza, visto il consolidarsi della situazione, si è reso necessario prevedere per le prossime annualità incrementi di spesa sia per la pubblicità legale obbligatoria sia per il supporto giuridico nel caso di appalti particolarmente complessi. Si ricorda che nel 2017 per le 65 gare espletate, di cui 33 per i Comuni e 32 per l’Unione, si è raggiunto un importo complessivo a base d’asta di quasi 22.000.000 euro.

Riguardo alle risorse assegnate alla Società della Salute, i 148.000 euro sono stanziati per contribuire ad abbattere le liste di attesa, per quanto concerne i servizi del settore sociale gestiti in forma associata dalla SdS su delega dei Comuni.

In merito al Suap, le risorse sono assegnate ai Comuni per un investimento in ammodernamento e potenziamento del software gestionale, cioè un nuovo applicativo informatico richiesto per gli Uffici Commercio, per velocizzare l’attività e meglio interfacciarsi col Suap dell’Unione.

Infine, gli ulteriori 100.000 euro assegnati all’Ufficio PAF serviranno a realizzare interventi di manutenzione del patrimonio agricolo forestale gestito su delega dall’ente, in particolare per interventi di rimboschimento e ripristino di sentieri danneggiati dal maltempo.

I responsabili dei servizi, come sempre, sono a disposizione per ulteriori chiarimenti. Gli atti amministrativi sono disponibili e consultabili sull’Albo Pretorio on line.

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA