Come difendersi dal Coronavirus. Giovedì 27 un incontro a Borgo

Borgo San Lorenzo
il 27 febbraio 2020 alle ore 17:00

Presso la Farmacia Comunale

Indirizzo Farmacia Comunale

Come difendersi dal Coronavirus. Giovedì 27 un incontro a Borgo
Farmapiana © Farmapiana

Al via una serie di incontri con un medico nelle farmacie comunali Farmapiana. Spiega una nota: CAMPI BISENZIO, 14 febbraio 2020 - Attenzione all'evolversi dell'epidemia del Coronavirus e organizzazione per contrastarla, ma nessun allarmismo. Ed è proprio per tracciare un confine netto tra consapevolezza del rischio e fobia che Farmapiana organizza una serie di incontri che prenderanno il via martedì 18 febbraio a Signa, dalle 17 alle 19, con un medico a disposizione per rispondere, con competenza, alle domande dei cittadini e chiarire i dubbi delle persone che vorranno intervenire.

Questo il calendario completo che si svolgeranno, nei giorni indicati, dalle 17:00 alle 19:00:

martedì 18 febbraio Farmacia di Signa. di via dei Macelli 21/3 a Signa
giovedì 20 febbraio Farmacia Centrale di via Botticelli 50/56 a Campi Bisenzio,
lunedì 24 febbraio Farmacia di Settimello, in via Armido Cioni 26, Calenzano
giovedì 27 febbraio Farmacia di Borgo San Lorenzo, piazza M.L. King, 3 - interno Coop
lunedì 2 marzo Farmacia Capalle di via dei Confini 43 a Campi Bisenzio,
martedì 3 marzo Farmacia I Gigli – Via San Quirico 165 all’interno del Centro commerciale I Gigli,
giovedì 5 marzo Farmacia Lastra a Signa in via Santa Maria a Castagnolo 7, all’interno del Coop.fi,
martedi 10 marzo Farmacia San Donnino in via delle Molina 56 a San Donnino
giovedi 12 marzo Farmacia Indicatore di via San Martino 208 a Campi Bisenzio.

"Le farmacie comunali Farmapiana sono in prima linea per la tutela della salute pubblica – afferma il presidente Francesco Lotti - mettendo a disposizione la propria rete e la professionalità dei farmacisti che vi operano. E viste le numerose domande che ci pongono quotidianamente i pazienti, tutte le fake news che ogni giorno pullulano in rete e anche per ovviare alla campagna di paura e intolleranza che si sta generando per l'epidemia di Coronavirus, abbiamo deciso di mettere a disposizione in tutte le farmacie un servizio di informazione grazie a un medico che sarà a disposizione per rispondere alle domande e ai dubbi delle persone. Le farmacie comunali si confermano così un presidio essenziale per la comunità, anche con iniziative come questa con cui cerchiamo di rispondere alle richieste dei pazienti. Iniziative che rientrano in un progetto di farmacie di comunità, al servizio dei cittadini, in modo da rendere le farmacie del territorio come un luogo fondamentale anche come strumento informativo e di prevenzione su temi che riguardano la salute di ognuno di noi".