Scomparsa a 105 anni Cesarina Cinelli. Ricordi di una vita

Aldo Giovannini

Scomparsa a 105 anni Cesarina Cinelli. Ricordi di una vita

Scomparsa a 105 anni Cesarina Cinelli. Ricordi di una vita
01/01/2019

Mancavano pochi giorni per raggiungere il traguardo dei 105 anni compiuti, ma la cara Cesarina (era del ’14 !!) lo scorso 31 dicembre 2018, è scomparsa alla Casa di Riposo San Francesco, dove era ormai ospite da tanti anni.

Cesarina era sorella dell’ancora ricordato ed amato don Rodolfo Cinelli (il comune gli ha dedicato una strada nella zona dell’ex Fornaci Brunori), pievano di Borgo San Lorenzo per 30 anni, dal 1962 dal 1992.

Cesarina, rimasta nubile, ha praticamente vissuto fin da giovanissima accanto al fratello sacerdote (I Cinelli erano originari di Montespertoli), in momenti belli, sereni, ma anche in momenti tristi e brutti. Come durante la seconda guerra mondiale (con don Rodolfo parroco a Casetta di Tiara, nel firenzuolino) quando, per aver aiutato e nascosto in canonica alcuni partigiani durante la guerra di liberazione, rischiò la fucilazione.

Quando andavamo a trovarla ci raccontava sempre tanti episodi di quel periodo, del bene che il popolo voleva al suo parroco. Sembrava una donna burbera, severa, ma aveva un grande animo e altrettanta… pazienza, segnatamente con tutta quella miriade di ragazzi e ragazze che frequentavano la Pieve in tante e le molteplici attività.

Un riverente ricordo di una donna che ha vissuto moltissimi anni, quasi tutto il ‘900 e parte del terzo millennio, sempre al servizio degli altri e senza nulla chiedere se non un sorriso; e noi gli diciamo grazie per tutto quello che ha fatto.

Aldo Giovannini


Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA