Decreto sicurezza e migranti. Venerdì a Borgo incontro con Don Biancalani

Redazione OK!Mugello

Decreto sicurezza e migranti. Venerdì a Borgo incontro con Don Biancalani

Decreto sicurezza e migranti. Venerdì a Borgo incontro con Don Biancalani
14/01/2019

Lo organizza Liberi e Uguali Mugello. Don Biancalani è il parroco che a Vicofaro (Pistoia) ha portato avanti una bettaglia in difesa dell’accoglienza dei migranti. Ma ecco la nota che annuncia l’incontro:

Il Comitato Liberi e Uguali del Mugello ha organizzato per il giorno 18 gennaio prossimo a Borgo San Lorenzo c/o il Circolo Spazio 3 alle ore 21,00 un incontro pubblico con Don Biancalani, parroco della parrocchia di Vicofaro a Pistoia. Tema dell’incontro “Accoglienza e Integrazione”. Saranno presenti le Amministrazioni comunali del Mugello, le associazioni che lavorano sull’accoglienza e l’integrazione sul nostro territorio, i partiti, i sindacati, ANPI e ARCI.

Ascolteremo le testimonianze di chi gestisce SPRAR, centri o associazioni e di chi è accolto e di come ha funzionato fino ad ora l’accoglienza.

Ci confronteremo sull’impatto del decreto cosiddetto “Sicurezza” e delle norme inumane che questo governo emana che trasformeranno moltissime persone in Italia con protezione umanitaria e regolarmente seguite in irregolari. Questi usciranno da ogni forma di controllo, assistenza e integrazione. Le conseguenze saranno purtroppo devastanti prima di tutto per chi diventerà “invisibile” e senza nessun tipo di tutela e possibilità di trovare un regolare lavoro oltre che per la sicurezza.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Qui sotto la locandina:

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

2 commenti

  1. giulietta ha detto:

    mi piacerebbe sapere quanti parrocchiani italiani ha questo parroco, che vivono in condizione di povertà, emarginazione, con figli che non possono far studiare e magari neanche curare, senza lavoro e in una casa fatiscente.
    certo che fa più notizia e lasciatemi dire: “più fico”, accogliere i nuovi venuti da paesi lontani ed esotici, il grande AL pacino dice in un meraviglioso film in cui interpreta il diavolo : VANITA’, e’ IL PECCATO CHE PREFERISCO
    per quanto riguarda la critica sguaiata riguardo alle leggi del nostro stato mi permetto di citare lo stesso GESU’ che dice ai suoi discepoli: date a CESARE quel che è di CESARE e a DIO ciò che è di DIO

  2. Massimiliano Cacioli ha detto:

    Per me potrebbe rimanere a Pistoia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA