Borgo “piccino picciò”: un paese a misura di mamme e bambini. Tutte le novità

Eleonora Cortopassi

Borgo “piccino picciò”: un paese a misura di mamme e bambini. Tutte le novità

Borgo “piccino picciò”: un paese a misura di mamme e bambini. Tutte le novità
28/01/2019

Nasce “Borgo Piccino Picciò”, una rete di servizi per i bambini da 0 a 3 anni, pensata e studiata dall’associazione MammeAmicheMugello e finanziata dall’amministrazione comunale.

Il progetto riguarda il Palazzo comunale, dove saranno allestiti un Baby Point, un’area dedicata alla lettura dei bambini nella zona dell’anagrafe e sarà messo a disposizione lo SpazioMammeAmiche. Inoltre, nella biblioteca comunale sarà attivata una sala completamente dedicata ai bimbi e nascerà a Villa Pecori Giraldi il Piccolo Museo dei Bambini, ricco anche di tante iniziative per i più piccoli. Nella stessa Villa, più avanti, si aggiungerà un ulteriore baby point.

Il progetto, articolato e complesso, prevede fasciatoi per agevolare i cambi dei bambini, soffici poltrone per allattare comodamente e in intimità il proprio figlio e spazi creati su misura per regalare ai piccoli bei momenti di gioco con i genitori.

L’inaugurazione ufficiale è fissata per sabato 2 Febbraio, durante una giornata ricca di appuntamenti ed eventi organizzati per presentare tutte le novità.

Si parte alle 10:00, in Comune, con la presentazione del progetto e l’inaugurazione del Baby point e dello SpazioMammeAmiche; seguirà alle 11.00 il taglio del nastro del nuovo allestimento della stanza di lettura in Biblioteca dove le educatrici del Nido proporranno delle letture animate.

Anche nel pomeriggio ci saranno tanti appuntamenti al Chini Museo e al Piccolo Museo dei Bambini presso Villa Pecori Giraldi:

  • alle 15.30 in Sala Galileo il laboratorio “TESS-usi REMIDA, per tracce da piccolo artista” a cura di Dritto e Rovescio APS con Sandra Gualtieri e Rita Di Gennario
  • alle 16.00 nell’Atelier “INTER-AZIONE, sviluppare la comunicazione giocando” attività e incontro a cura dell’Associazione Il Rocchetto con la logopedista Elena Pacenti
  • alle 16.30 in Sala Galileo “BABY WEARING senza frontiere” a cura di Veronica Toniutti con la partecipazione delle mamme dell’Ass. Progetto Accoglienza
  • alle 17.30 nella stanza Luce e Costruttività le letture animate “PAROLE DI LATTE” a cura delle educatrici dei nidi comunali di Borgo San Lorenzo in collaborazione con le Ostetriche del Punto Nascita di Borgo San Lorenzo.Verrà inoltre allestito uno spazio con zona cambio a cura di Miobebi.

Eleonora Cortopassi


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA