OK!Mugello

Cerimonia in Regione per i 50 Anni dell'Ail di Firenze

La storia e i successi dell'Ail di Firenze saranno celebrati con una cerimonia speciale che si terrà sabato 15 giugno alle ore 11:00...

  • 40
AIL Firenze AIL Firenze © AIL Firenze
Font +:
Stampa Commenta

L'Ail di Firenze celebra un importante traguardo: cinquant'anni di attività al servizio della lotta contro leucemie, linfomi e mielomi. Fondata nel 1974 da Vito Materi e dall'ematologo Pier Luigi Rossi Ferrini, l'Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mielomi ha dedicato mezzo secolo a rendere queste gravi malattie del sangue sempre più curabili e a fornire assistenza qualificata a numerosi pazienti e alle loro famiglie.

La storia e i successi dell'Ail di Firenze saranno celebrati con una cerimonia speciale che si terrà sabato 15 giugno alle ore 11:00 presso Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione Toscana, situata in Piazza Duomo 10, nella Sala Pegaso. L'evento vedrà la partecipazione del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, che renderà omaggio all'impegno e alla dedizione di questa importante associazione.

Durante la cerimonia, saranno premiate le realtà e le persone che hanno dato un contributo significativo al raggiungimento di questo traguardo. Questi riconoscimenti rappresentano un segno di gratitudine verso tutti coloro che hanno sostenuto l'associazione nei suoi molteplici progetti e iniziative, contribuendo così al miglioramento della qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie.

L'Ail di Firenze, in questi cinquant'anni, ha svolto un ruolo fondamentale nella promozione della ricerca scientifica e nel supporto alle cure mediche, diventando un punto di riferimento non solo per la città di Firenze, ma per tutta la Toscana. La sua missione continua ad essere quella di garantire il miglioramento costante delle terapie e di fornire supporto psicologico e pratico ai malati e ai loro cari.

Lascia un commento
stai rispondendo a