OK!Mugello

Ex comunale: spaccate record sono 36 in 48 ore

Il neo eletto presidente del Quartiere 1 Mirko Ruffili promette misure efficaci.

  • 48
Spaccate alle auto (imagiine di repertorio) Spaccate alle auto (imagiine di repertorio) © Comitato Cittadini attivi San Jacopino
Font +:
Stampa Commenta

Esasperazione ne rassegnazione sono le parole giuste per descrivere la situazione che si trovano a vivere i residenti dell'area dell'ex teatro comunale.
Fra via Garibaldi via Montebello e via il Prato e limitrofi si è stabilito il poco lodevole record di 36 spaccate ai vetri delle auto nel giro di sole 48 ore.
Una situazione che porta i residenti a una camminata di protesta per domani sera ma che intanto incassa la buona volontà del neo eletto Presidente del Quartiere 1.

“Appena ho saputo delle spaccate alle auto nella zona di piazza Vittorio Veneto e via Montebello, sono andato a parlare con i residenti, giustamente arrabbiati, e con la Polizia municipale che era già sul posto. Voglio essere molto onesto: quello delle spaccate è un fenomeno odioso e inaccettabile. 
Come neo-eletto presidente del Quartiere 1 mi impegno a mettere in campo tutte le misure necessarie per prevenire questo fenomeno: prima, il potenziamento dei vigili di quartiere, coordinandoci insieme a Palazzo Vecchio e con tutte le forze di polizia”.

A dirlo è Mirco Rufilli, neo-eletto presidente del Quartiere 1, dopo che nella notte sono avvenute varie spaccate di vetri di auto nella zona tra piazza Vittorio Veneto e via Montebello.
“La prima e più efficace risposta per combattere questo genere di atti non può che essere l’aumento del numero di agenti per le strade di Firenze – aggiunge Rufilli – e qui è chiara la responsabilità del governo centrale. Da mesi il Comune chiede rinforzi e da Roma non è arrivata alcuna risposta. Solo con più agenti in strada potremo combattere in maniera efficace fenomeni come questi, che oltre a creare danni gravi ai cittadini influiscono sulla sensazione di sicurezza”.

Lascia un commento
stai rispondendo a