È ormai una tradizione consolidata da anni, per i donatori di Sangue del Gruppo Fratres di Vicchio di Mugello, ritrovarsi nel pomeriggio di sabato 24 giugno 2017, per festeggiare il Santo Patrono e per celebrare la loro festa. Anche quest’anno, al termine della Santa Messa, che sarà celebrata alle 18 precis, nella Pieve di San Giovanni Battista di Vicchio, tutti coloro che, con esemplare discrezione e abnegazione, hanno svolto e svolgono un servizio di importanza vitale per la comunità, vedranno riconosciuti i loro meriti. In particolare, saranno consegnati attestati di benemerenza a quei donatori che, non super uomini o donne, ma persone assolutamente normali, hanno raggiunto traguardi degni di essere pubblicamente testimoniati, e costituiscono modelli da imitare. L’invito da parte del Gruppo Fratres a partecipare alla festa non è ovviamente rivolto ai soli donatori. Si estende a chiunque, non (ancora) donatore, voglia incontrarli, conoscerli, ringraziarli; a chi voglia conoscere requisiti e modalità per diventare donatore; in definitiva, a tutta la cittadinanza. L’appuntamento quindi per questi generosi è per sabato 24 giugno 2017 dalle ore 18 nella Pieve di Vicchio.

Foto 1. La Pieve di Vicchio di Mugello

Foto 2. Il logo dei donatori di Sangue Fratres.

Condividi
Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

Commenta l'articolo, scrivi qui!