Pubblicità

Il comitato “Difendi San Godenzo”, che era nato per contrastare la fusione con Dicomano e che ora è rimasto attivo per partecipare alla vita politica del paese, invia un comunicato riguardo alla situazione della rete idrica nella Località Lo Specchio nel Comune di San Godenzo.

Grave situazione in località Lo Specchio (Comune di San Godenzo), dove i cittadini sono rimasti senza acqua tutto il giorno. Dopo l’ultimo comunicato fatto uscire da DSG sulla proroga a Publiacqua, inerente la gestione dell’acqua pubblica (ricordiamo, che dopo la vittoria del referendum 2011 l’Italia decretò che il servizio doveva essere pubblico), il Sindaco autonomamente decise di firmare la proroga.
I fatti di oggi dimostrano che abbiamo pienamente ragione sulla questione visto che nella località Lo Specchio, dopo che erano stati fatti dei lavori un anno fa di sostituzione di una valvola, erano stati lasciati dei tubi provvisori, che arrivano al contorno della strada. Questi ultimi si sono ghiacciati lasciando la cittadinanza senza acqua. Ci sembra grave che in un anno non si sia riusciti a finire i lavori, tenuto conto anche degli onerosi costi di gestione della partecipata, di cui ricordiamo non abbiamo ancora visto i conti, ed ancor più grave ci pare il fatto che fino alle 17 del pomeriggio gli unici che sono andati a parlare con i cittadini della frazione siano stati i ragazzi di “Difendi San Godenzo”. Ricordiamo infine che la partecipata promise importanti lavori nel nostro comune, mai avvenuti, basta vedere la grave situazione odierna.
Cristian Petronici Difendi San Godenzo.

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.