Pubblicità

Le due migliori farine di castagne d’Italia sono prodotte a San Godenzo. Spiega una nota  che l’Azienda agricola Daniele Collacchioni si aggiudica il premio nazionale svoltosi a Boccheggiano in provincia di Grosseto, secondo posto per Virgilio Pugi. Continua la nota che ci arriva dal sindaco, Alessandro Manni:

A San Godenzo si produce, ancora una volta, la migliore farina di castagne d’Italia. A decretarlo la quarta edizione del Premio Nazionale sulle farine di castagne che si è svolto a Boccheggiano in Comune di Montieri (provincia di Grosseto). Ma non solo il territorio di San Godenzo si è aggiudicato il primo premio, ma anche la medaglia d’argento proviene dal comune dell’Alta Valdisieve: a vincere è stata infatti l’azienda agricola di Daniele Collacchioni di Castagno D’Andrea, seconda classificata è stata invece l’Azienda Agricola Virgilio Pugi di San Bavello. A coronare il grande risultato anche il quarto posto dell’Azienda di Massimo ed Elena Giannelli di San Godenzo
L’iniziativa, promossa dall’Associazione Valorizzazione della Castagna Alta Maremma e con il comune di Montieri e con la collaborazione tecnica della Condotta Slow Food di Monteregio, ha visto la partecipazione di — produttori castanicoli provenienti da diverse regioni d’Italia.
Le farine sono state valutate da una commissione tecnica di esperti, che ha decretato che quella dell’Azienda Agricola Daniele Collacchioni era la migliore fra tutte quelle proposte. Un risultato notevole che conferma ancora una volta come questo prodotto, molto importante per l’economia di San Godenzo, sia anche di grandissima qualità.

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.