Pubblicità

“Difendi San Godenzo annuncia che ormai il Comitato è stato finalmente ufficializzato. Sono 17 giorni consecutivi che svolgiamo attività sul territorio, come il volantinaggio e l’ascolto al cittadino” -parla Cristian Petronici portavoce del comitato- “anche il progetto parla con i giovani, in cui vi invitiamo a contattarci, comincia ad essere seguito e apprezzato. Siamo già andati ad incontrare le piccole comunità, per farci dire i problemi del territorio, come PETROGNANO, dove abbiamo riscontrato moltissimi problemi”. Ecco il resto della nota del Comitato Difendi San Godenzo:

Visto che è stato concesso l’uso di villa Gentile dal Comune, come spazio per i rappresentanti del Sì e del No,presto annunceremo le date in cui la useremo come comitato elettorale,per incontrare i cittadini, fare riunioni e varie attività. Inoltre presenteremo un calendario dove ci troverete nelle varie frazioni, a parlere con gli abitanti e con tutti i commercianti del comune, per farci dire i loro problemi e le loro idee.
Con questo ribadiamo il nostro impegno e responsabilità nell’affrontare questo referendum. Quindi invitiamo a seguirci e presto cumunicheremo volta volta le date e le attività svolte nella giornata. Ribadiamo inoltre”-conclude Petronici-” al Si che noi la faccia l’abbiamo sempre messa,sin dal 29 dicembre,da quando è nato questo comitato,formato principalmente da giovani. La nostra finalità è di salvare l’autonomia del nostro Comune. Viva i giovani, viva San Godenzo”

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.