Pubblicità

Pedalare sulle bellissime strade mugellane insieme al campione del mondo di ciclismo Maurizio Fondriest. E’ ‘Raggi di vita’: l’iniziativa si terrà sabato 22 settembre in Mugello, in favore della fondazione dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Si tratta di una pedalata benefica non competitiva di circa 80 chilometri; alla quale parteciperà appunto anche il Fondriest: corridore professionista dal 1987 al 1998.

Questa pedalata benefica potrà anche essere occasione per avvicinarsi al gruppo sportivo ciclistico ‘Quelli di Pratolino’. E infatti gli organizzatori invitano tutti gli appassionati (a partire dal 3 settembre) ad unirsi a loro ogni mercoledì dalle 21 alle 23 presso il circolo Arci di Pratolino (la giusta occasione anche per avere tutti i chiarimenti in merito al giro di beneficenza).

L’iniziativa è nata grazie alla collaborazione tra il gruppo sportivo ‘Quelli di Pratolino Asd’ e la Confraternita di Misericordia di Bivigliano. Il ritrovo per tutti gli interessati è fissato per le 7 presso il campo sportivo di Sagginale (per chi deve effettuare l’iscrizione) mentre la pedalata partirà alle 8. Il giro toccherà Luco, Scarperia, Sant’Agata e Galliano; poi i corridori percorreranno il perimetro del lago di Bilancino (passando anche da Via Gastone Nencini). Poi, dalla Via Faentina, si salirà alla Casa al Vento (punto più alto) e poi si transiterà da Pratolino (previsto il ristoro) per poi tornare a Sagginale. Alla fine della manifestazione è previsto un pranzo (anche a questo parteciperà Fondriest) a cui sarà possibile unirsi anche senza aver pedalato. Info 338-8878027

 

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.