Under 14 Firenze 2 – STM Pallacanestro 56-51

Non una buona prestazione per i ragazzi di coach Borselli, alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia, soprattutto a livello difensivo dove troppo spesso la squadra avversaria riesce ad arrivare al ferro facilmente o ad approfittare di secondi, se non terzi tiri. La partita si gioca praticamente punto a punto per tutta la sua durata, con due sussulti degni di nota: il primo nel terzo quarto i Borghigiani riescono a chiudere le maglie difensive e a correre molto bene in contropiede concludendo il periodo sul +7. Il secondo, nell’ultimo e decisivo periodo, i padroni di casa riescono subito a ricucire lo strappo e a farsi trovare pronti per lo sprint finale che li porterà a chiudere il match sicuramente aiutati da un avversario che probabilmente era già entrato negli spogliatoi al termine del terzo periodo. Sicuramente un passo indietro, non tanto per il risultato finale ma soprattutto per come la partita è stata affrontata e giocata da parte dei nostri ragazzi che nella prossima partita affronteranno una delle pretendenti alla vittoria del girone.

Libri sul Mugello

Lorenzo Borselli

Under 18 Don Bosco Figline-STM Pallacanestro 74-55 (22-11; 12-12; 19-20; 21-12)

Brutto scivolone degli under 18 alla ripresa del campionato dopo la pausa natalizia. Inizio partita giocata al rallentatore, poche idee e confuse e una difesa da oratorio (forse a causa del condizionamento ambientale visto che il Figline gioca all’interno dell’oratorio Don Bosco…), hanno subito evidenziato la serataccia dei Borghigiani, smarriti e impacciati, che hanno chiuso sotto di 11 punti il primo quarto. Svantaggio mai recuperato e, salvo una effimera reazione nel finale, non si è mai vista in campo la squadra compatta, determinata e con i giusti giri di intensità difensiva che avevamo potuto commentare prima della pausa festiva. Questo unito alla scarsissima vena in attacco (un pietoso 29% dal campo e un insufficiente 14 su 34 ai tiri liberi) ha fatto sì che ne uscisse una prova incolore a tratti quasi irritante nello svolgimento. Sicuramente ha pesato anche l’assenza di Zoppi che ha limitato la squadra, già in scarsa vena, nella conquista di preziosi rimbalzi.

Peccato perché poteva essere l’occasione per mettere un piede definitivo nelle top four del girone, battendo un avversario diretto che, pur ordinato e con alcune individualità, non è apparso irraggiungibile (all’andata infatti l’esito era stato decisamente diverso).

Nella serata davvero no, da salvare la prestazione di Pelosi che con i suoi 15 punti risulta il miglior realizzatore a referto con un ottimo 7 su 11 dal campo e l’esordio in campionato di Bruscaglioni.

Il commento del coach:

Sono rimasto molto deluso dalla partita. In queste vacanze abbiamo lavorato e molto e approcciare così il match è francamente disarmante. In settimana cercherò di parlare con i ragazzi per capire cosa nella mia comunicazione ha creato questo brutto blocco.

Al solito si torna a sudare sempre con l’idea che No Pain No Gain.

Giacomo Bagni

1° Divisione

STM Pallacanestro/Mugello 88 – Basket Certaldo 75-51

I Giants ripartono con una vittoria dopo la temibile sosta Natalizia. Partita mai in discussione ma nervosa e non bellissima da vedere. Troppa la differenza tra le due squadre e il tentativo di metterla sulla bagarre degli avversari naufraga miseramente sotto il tiro dai 6.25 dei Mugellani. Da sottolineare la buona prova del classe 98 Vannini i i sei punti di uno storico Boser, al secolo Lorenzo Borselli.

Leonardo Bocciolini

Pubblicità

Rispondi