Pubblicità

Una curiosità che ci arriva in ritardo (di diversi mesi, per la verità) ma che vogliamo comunque condividere con i nostri lettori. Ossia che lo scorso agosto (2017) Gabriele Landi (nato, nel 1999, che vive ed è nato a Borgo San Lorenzo e monta al Club Ippico la Commenda a Vicchio sotto la guida del padre Riccardo Landi) ha vinto la la medaglia di bronzo ai mondiali di reining 2017 (clicca qui per info sulla disciplina).

Ecco un articolo (dei mesi scorsi, naturalmente) su quelle gare:

L’Italia del reining fa il pieno di medaglie ai Campionati del Mondo giovanili di Givrins in Svizzera. Dopo aver conquistato un oro e un argento nella competizione a squadre Junior e Young Rider, oggi, sabato 12 agosto, sono arrivate altre quattro medaglie per i giovani azzurri.

Un run off tutto italiano per l’assegnazione delle medaglie d’argento e di bronzo che ha visto protagonisti Nico Sicuro in sella a Iam Sailors Brother e Dino Lulli in sella a Sun Dream Star. Entrambi gli azzurri hanno concluso con uno score di 219,5. E’ stato necessario, dunque, lo spareggio per assegnare il secondo e terzo gradino del podio. Al termine dello spareggio a laurearsi Viceampione del Mondo Young riders è stato Sicuro con lo score di 219,5, che ha lasciato la medaglia di bronzo a Lulli con lo score di 217,5.

Jr ind eu17 2Medaglia italiane anche nella categoria Junior, che ha visto l’argento al collo di Matteo Manuel Bonzano in sella a High Point Reiner. Il giovane azzurro ha conseguito uno score di 218,5. Terzo gradino del podio e conseguente medaglia di bronzo per l’altro azzurro: Gabriele Landi in sella a Spirit Spanish con uno score di 217,5.

Si chiude dunque in bellezza la trasferta svizzera per i giovani azzurri del reining che portano a casa due medaglie a squadre e ben quattro a titolo individuale.

 

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.