I commensali

I commensaliC’era anche Stefano Domenicali. Sono l’occhio vigile della direzione gara durante qualsiasi attività svolta in pista. Estate, inverno, sole od acqua, non rappresentano un ostacolo agli Ufficiali di percorso dell’Autodromo Internazionale del Mugello che,  l’altra sera, sono stati protagonisti de ‘La notte del commissario’.

Nella circostanza i box del Mugello sono stati “invasi” dai sapori della cena di gala  – con la quale la Direzione dell’impianto toscano ha voluto salutare la fine di un’annata sportiva particolarmente impegnativa con i test F1 ed il Gran Premio d’Italia di moto come eventi più caratterizzanti – e dai dialoghi intrecciati fra gli oltre cinquecento partecipanti alla serata.

Una serata  che ha avuto come trait d’unione un video con alcune delle immagini più significative della stagione appena terminata. Paolo Poli, AD dell’autodromo toscano, ha ringraziato per il loro indispensabile contributo gli ufficiali di percorso e tutti i servizi che, grazie alla loro professionalità, garantiscono al circuito Ferrari un elevato standard di sicurezza in pista.

Particolarmente significativo il momento nel quale i capiposto delle postazioni dei commissari – in rappresentanza di tutti i presenti – sono stati chiamati per una foto davvero speciale con l’AD che esibiva il ‘Best Grand Prix 2011’ ricevuto solo qualche settimana prima a Valencia.Alla serata era presente anche il Presidente del Cda Roberto Benelli che ha avuto parole di elogio per tutta la struttura, mentre il Team Principal Ferrari, Stefano Domenicali, nel suo intervento ha confermato la vicinanza e l’importanza che il Mugello rappresenta per l’azienda di Maranello.

Presentati, poi, a grandi linee i programmi sportivi del 2013 (con il Gran Premio d’Italia di moto in programma il 2 giugno)  con l’impianto toscano che si conferma anche come punto di riferimento per eventi extramotoristici quali incentive, convention, concerti.

Foto 1 (in alto): I Commensali

Poli circuit

Foto 2 (qui sopra):  Paolo Poli a.d. di Mugello Circuit

convivio mugello circuit

Foto 3 (qui sopra):  Il convivio

 

 

Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.