Pubblicità

Da pochi giorni il Dipartimento del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato l’elenco dei progetti finanziati nell’ambito del Servizio Civile Nazionale. La Misericordia di S. Piero a Sieve, insieme ad altre Confraternite del Mugello, ha visto l’approvazione di due progetti presentati a suo tempo: Mugello Comunità Accessibile IV e S. Pr. Int. (Servizio di Pronto Intervento in Mugello).

Il primo progetto è essenzialmente dedicato al sociale ed ai servizi sanitari, il secondo è essenzialmente dedicato ai servizi di emergenza. Presso la Misericordia di S. Piero a Sieve, quattro sono i posti disponibili a valere sul progetto Mugello Comunità Accessibile IV e due sono quelli disponibili sul progetto S.Pr.Int. La Misericordia di S. Piero a Sieve invita tutti coloro che fossero interessati a presentare domanda per la partecipazione alle selezioni relative a ritirare i moduli necessari presso la Sede di Largo A. Frilli n. 1 – 2 a S. Piero a Sieve.

In quell’occasione saranno forniti tutti i chiarimenti utili alla partecipazione suddetta.
Si ricordano, qui di seguito, i requisiti essenziali per poter rimettere la domanda in questione:

– Le domande devono pervenire presso la Sede della Misericordia entro e non oltre le ore 18,00 del 28 Settembre 2018.

– Per la partecipazione ai progetti, i candidati devono aver compiuto il
diciottesimo e non aver superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età alla data della presentazione della domanda.

– Possono partecipare alla selezione i Giovani, senza distinzione di sesso, in possesso dei seguenti requisiti:

essere cittadini italiani ovvero di uno degli stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un paese Extra UE purchè regolarmente soggiornanti in Italia,

essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia,

non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristi o di criminalità organizzata.

Pubblicità
Condividi
Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.