Grazie alla condivisione e collaborazione dei genitori delle due classi terze della scuola Secondaria di primo grado di San Piero a Sieve tutti gli studenti hanno potuto vivere un’esperienza di viaggio formativo davvero importante e rara.

Per renderla possibile i genitori, i docenti e gli studenti delle due classi, per tre anni scolastici, hanno promosso, attraverso un percorso partecipato e operativo, molte attività per la raccolta di fondi (rappresentazioni teatrali degli alunni, dei docenti e dei genitori, cene a tema storico e geografico, produzione di un calendario a tema collegato alla vita del paese, mercatini eccc…) che hanno permesso l’organizzazione della “gita” di cinque giorni in Austria a costo davvero irrisorio.

Oltre 15mila euro raccolti sono serviti per entrambe le classi a fruire dell’itinerario. Durante il tour di 5 giorni sono state visitate le città di Salisburgo, Vienna, Graz e toccati molteplici aspetti:

  • storici : gli Asburgo , il campo di concentramento e sterminio nazista di Mauthausen
  • artistici : museo del Belvedere con gli Impressionisti e Klint, museo Albertina con Picasso, Impressionisti e personale di Schiele
  • archittettonici : gotico della Cattedrale di Vienna, barocco della Cattedrale di Melk sul Danubio, edifici viennesi liberty e neoclassici, quartiere hunderwasserhaus di Vienna
  • naturalistici : le miniere di sale di Salisburgo, escursione in battello sul Danubio.

 

Condividi
Redattore Supporto e assistenza alla redazione, addetto al desk e promozione sui social.

Commenta l'articolo, scrivi qui!