La locandina del festival del Pensiero Artigiano
Pubblicità

Fra le tante e variegate manifestazioni, eventi, conferenze, incontri ed altro che vengono organizzate ed allestite sul territorio a ritmo davvero sostenuto, per la prima volta ecco “Il festival del pensiero Artigiano – Lusso o necessità. La funzione dell’Artigianato nell’era della riproducibilità tecnica”, organizzato dall’Associazione “Tradizioni Associate” con il patrocinio del Comune di Scarperia San Piero e dalla Pro Loco di Scarperia, che avrà luogo sabato prossimo 10 novembre 2018, dalle ore 10 alle ore 16, nel palazzo dei Vicari, ovviamente a Scarperia.

Per tutti coloro che sono interessati a questo significativo ed inedito convegno pubblichiamo tutto il programma completo della giornata, così ognuno potrà segnarsi le info e tutte le relative informazioni.

Primo relatore: Diego Fusaro, filosofo (Il Primato degli Italiani; Difesa della nostra eccellenza)

Un giovane relatore. Il filosofo Diego Fusaro

Gianfranco Gasparini architetto (Dov’è l’Artigianato?)
Aldo V. Pecora, giornalista (ermeneutica 4.0: per un giornalismo che sappia e voglia far comprendere)
Alberto Falvo, esperto gastronomico (qualcosa di proprio. Il senso di esclusività del possedere un oggetto artigianale)
Francesca Appiani, curatrice del museo Alessi (Una fabbrica del Disegn Italiano: la pratica Alessi fra Industria e Artigianato)
Andrea Berti, coltellinaio, quarta generazione (L’artigianato di pregio; un modello per il Futuro).

Ricordiamo che “Tradizioni Associate” nasce dall’unione di Coltellerie Berti 1895 e Coltelleria Consigli, per accogliere le aziende artigiane tradizionali italiane e internazionali, sostenerne, distribuirne e valorizzarne le produzioni, riaffermare nel mondo l’identità, l’umanità la bellezza del lavoro artigiano. La direzione del Festivanl: www.festilvadelpensieroartigiano.it; info@festivaldelpensieroartigiano.it – tel. 055 8469903.

La sala dei tendaggi del palazzo dè Vicari dove si svolgerà il convegno (Foto di repertorio)

 

Pubblicità
Condividi
Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.