Pubblicità

Le biblioteche del Comune di Scarperia e San Piero aderiscono all’iniziativa “ Nati per Leggere ” promossa dall’Associazione Culturale Pediatri, dall’Associazione Italiana Biblioteche e dal CSB
Centro per la Salute del Bambino Onlus. Il progetto, nato nel 1999, ha l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita, perché leggere con una certa continuità ai bambini ha una positiva influenza sul loro sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale, con effetti significativi per tutta la vita adulta.

Per questo le due biblioteche di Scarperia e San Piero hanno
messo in campo un ricco calendario di eventi. Si parte Sabato 17 febbraio alle ore 10:30 con “Giocattoli bestiali”, la divertente iniziativa tesa a inventare e costruire giocattoli e piccoli
accessori per gli animali, sulla base dei loro caratteri e delle loro abitudini; passando, sabato 24 febbraio (sempre alle 10:30), per “Racconti corposi”, una storia da ascoltare e vivere con tutto il corpo, sviluppando in modo ludico le competenze motorie ed espressive relative al racconto.

Conclude la rassegna, sabato 7 aprile alle 10:30, “Sensazioni di storie”, la lettura di un libro accompagnata da esplorazioni tattili, per dar modo ai più piccoli di conoscere la storia ed i personaggi, collegandoli a sensazioni scaturite dal contatto con i materiali. Ma non solo, oltre al ciclo di incontri nell’ambito della rassegna “Nati per leggere”, le biblioteche di Scarperia e San Piero offrono una serie di eventi da non perdere.

Per restare sempre aggiornati su tutte le iniziative clicca qui per il sito del comune, sezione biblioteche

Pubblicità
Condividi

Commenta l'articolo, scrivi qui!