Pubblicità

Lunedì 11 febbraio, a partire dalle 9:00 presso la lapide commemorativa ai giardini pubblici (lato Viale Kennedy) a Scarperia, si terrà la commemorazione degli italiani gettati nelle fiobe a Istria dal 1943 al 1945.

Sarà presente anche il sindaco di Scarperia e San Piero, Federico Ignesti, insieme ad altre autorità locali e agli alunni dell’Istituto Comprensivo comunale. 

L’amministrazione Comunale invita tutti i cittadini a partecipare alla commemorazione, per opporsi insieme ad ogni tipo di violenza e di persecuzione. Anche se la memoria delle vittime delle foibe è un tema che ancora divide l’opinione pubblica, le vittime di quella che è una delle pagine più nere della storia d’Italia meritano di essere ricordate, di essere un memento che impedisca alle atrocità passate di ripetersi nuovamente. 

La lapide commemorativa, inaugurata nel 2014, è stata oggetto di ripetuti atti di vandalismo (sia nel 2015 che durante le festività natalizie del 2017), a cui l’Amministrazione Comunale ha risposto recuperando e ricollocando la lapide in tempi brevi, con la speranza che gli artefici di questi atti vandalici possano vedere la risposta del paese nei confronti del loro gesto.

  

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.