Pubblicità

A quattro giorni di distanza dal curioso “esperimento sociale” di una ragazza di Aosta, che ha deciso di passeggiare completamente nuda per il centro di Bologna, al momento rimane ignota l’identità.

Alla Polfer, che l’ha fermata e multata per 3300 euro. ha risposto candidamente che “non aveva voglia di vestirsi”, e pertanto è uscita da casa di amici e candidamente si è diretta verso la stazione ferroviaria attirando, non poco, gli sguardi di chi la incontrava.

Il fatto ha suscitato molto clamore tanto che l’assessore alla Sicurezza del Comune di Bologna, Riccardo Malagoli, ha risposto, in sede di Question Time, a una domanda posta in aula dalla consigliera Lucia Borgonzoni (Lega Nord).

Inutile dire che sui social le foto ed i video sono diventate virali.
Sapremo tra qualche giorno se è stato un colpo di sole o un colpo di “Genio”.

Servizio Video: ETV

Pubblicità
Condividi
Responsabile del quotidiano online OK!Mugello.it, attualmente Project Manager presso Sindimedia Srl. Esperto in comunicazione digitale e delle tematiche relative alla Green Economy, sviluppo sostenibile. Solution manager e consulente per aziende. Ideatore e creativo per progetti di comunicazione online.