Pubblicità

La prima notizia proveniente dal mondo del tennis riguarda la sconfitta di Roger Federer contro Kevin Anderson nei quarti di finale.
Lo svizzero Federer è stato battuto 13-11 dal sudafricano Anderson dopo quattro ore di gioco. I suoi 37 anni non pesano affatto. Il giocatore sta già pianificando il ritorno per il prossimo anno.
Roger Federer continuerà a seguire il suo sogno di diventare il giocatore numero uno al mondo. Jimmy Connors è primo al mondo detenendo un impressionante record di ben 109 vittorie. Federer occupa il secondo posto nella classifica mondiale grazie alla vittoria di 98 trofei.
Federer è sempre più vicino a raggiungere la sua meta meta visto che conta con ben 168 vittorie in campo. Jimmy Connors arrivò a 170. Il divario tra i due campioni è sempre più sottile.

Cosa succede a Monfils?

Gael Monfils è un tennista francese, considerato uno dei maggiori talenti anche sotto il profilo tecnico. Il suo miglior risultato, lo ha raggiunto nel 2016 arrivando al sesto posto nella classifica mondiale. In attivo ha 7 titoli ATP, 20 finali raggiunte nei tornei di circuito maggiore di cui 3 nei Masters 1000 e due semi finali dello slam. I suoi ottimi risultati includono anche le 30 vittorie contro professionisti della Top 10 del ranking ATP. Monfils ha fatto parlare molto di sé, ultimamente è diventato sponsor di una piattaforma di trading online e investimenti nei mercati finanziari.

Nel match del 9 luglio ha giocato contro Kevin Anderson perdendo 3 set a 1. Nonostante i ripetuti problemi fisici di Gael Monfils degli ultimi anni, il tennista è comunque riuscito ad arrivare agli ottavi di finale del torneo di Wimbledon.
Nel frattempo perde la collaborazione con l’allenatore Mikael Tillstrom. La relazione professionale tra i due aveva portato il giocatore al raggiungimento della miglior posizione della sua carriera.

Wimbledon al femminile

L’azzurra Camila Giorgi, numero 52 della classifica mondiale, non è riuscita a battere la Williams, numero 181 del ranking e 25° testa di serie, anche se l’inizio del match sembrava promettere molto bene.
Dopo 4 vittorie consecutive, la Giorgi è stata battuta 3-6, 6-3, 6-4 in poco meno di un’ora da Serena Williams. Dopo il primo  perfetto set, le prestazioni di Camila Giorni hanno subito un calo repentino portando l’azzurra alla sconfitta.

Dopo questa sconfitta di Wimbledon, Camila Giorgi vuole recuperare le forze per la trasferta americana. Giocherà tutti i tornei di Washington fino all’Open degli Stati Uniti e farà tappa agli Open di Canada e Cincinnati. La sua meta è migliorare la sua classifica per diventare testa di serie al Flushing Meadows.
Serena Williams batte la tedesca Julia Goerges nella semifinale in appena due set terminati 6-2,6-4.

Semifinale maschile e finale femminile del torneo di Wimbledon

La semifinale maschile del 13 luglio vedrà come protagonisti il sudafricano Kevin Anderson contro lo statunitense John Isner e Novak Djokovic contro Rafael Nadal.
La finale femminile del 14 luglio sarà giocata da Angelique Kerber contro Serena Williams. In rete si vede come favorita la giocatrice tedesca Kerber.

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.