Pubblicità

Fiorella, dopo un passato professionale di tecnico di laboratorio per gli esami del sangue in mezzo a provette e alambicchi, prima a Careggi e poi a Borgo San Lorenzo, raggiunta l’età della pensione ha deciso di dedicarsi completamente alla pittura ad acquerello.

Da sempre appassionata alla pittura, nel corso degli anni ’80 ha seguito i corsi della Prof.ssa Bruna Bigazzi, successivamente superando problemi di salute e momenti di grande sconforto, l’acquerello gli ha permesso di ritrovare una sua dimensione.
Secondo Fiorella, l’acquerello, è una tecnica di pittura più istintiva che non permette correzioni e riesce a far esprimere maggiormente le proprie emozioni.

Se la pittura ad olio viene definita “prosa”, la pittura ad acquerello è “poesia”. Fornisce l’idea dell’immediatezza e come la poesia non si corregge, quindi necessita di una maggiore preparazione allo stesso modo del poeta che ricerca la parola giusta per la sua poesia.

Spinta e incoraggiata dalla propria famiglia ha deciso di aprire il piccolo studio in Via del Canto 5 a Borgo San Lorenzo, dove è possibile acquistare le sue opere e fare dei corsi individuali di pittura ad acquerello.

Pubblicità
Condividi
Responsabile del quotidiano online OK!Mugello.it, attualmente Project Manager presso Sindimedia Srl. Esperto in comunicazione digitale e delle tematiche relative alla Green Economy, sviluppo sostenibile. Solution manager e consulente per aziende. Ideatore e creativo per progetti di comunicazione online.

2 Commenti

  1. Hai fatto una cosa bellissima per te, ma anche per tutte quelle persone che come me vedendo i tuoi dipinti si sentiranno piu’ felici e a quanti ragazzi e adulti potrai insegnare tutto quello che di bello per se stessi e per gli altri produce il dipingere. Grazie di cuore, continua cosi’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.