Pubblicità

palazzuolo elezioniCon l’86,07% dei consensi, Palazzuolo Domani vince le elezioni di domenica 25 maggio confermando come sindaco il giovane Cristian Menghetti.

“Il risultato ottenuto è storico. Gli elettori di Palazzuolo hanno riconosciuto il lavoro che è stato fatto conferendo a “Palazzuolo Domani” un numero maggiore di voti rispetto al 2009, nonostante il calo di affluenza.  Gli elettori – ci tiene a rimarcare l’appena rieletto primo cittadino – attraverso  le loro preferenze, hanno premiato la disponibilità e la grande esperienza politica di Bruno Cavini e tutti gli under 30 che siamo riusciti a coinvolgere”.

Una curiosità è che dal 1995 che a Palazzuolo non veniva eletto un sindaco per due mandati consecutivi. Dai tempi di Bruno Cavini le amministrazioni che si sono succedute, erano rimaste in carica per un solo mandato. Altra curiosità è il numero elevatissimo di preferenze ricevute dal candidato più giovane, ovvero Vittoria Gardinali, maggiorenne solo da qualche mese.

Durante l’insediamento il sindaco Menghetti ha voluto ringraziare i propri collaboratori per i 5 anni trascorsi con successo, tutti gli elettori per la massiccia fiducia dimostrata chiedendo ai nuovi eletti di onorare questo riconoscimento con un impegno sempre maggiore.

“Questo risultato straordinario – conclude – è sicuramente il frutto del lavoro passato e ci servirà da stimolo per fare sempre meglio e sempre di più”.

Gli eletti:

Cristian Menghetti (Sindaco)

Lista “Palazzuolo Domani” – 86,07%

Jodie Bertaccini

Gianluca Calamini

Bruno Cavini

Daniele Corsi

Fabrizio Donatini

Vittoria Gardinali

Andrea Ridolfi

Lista “Palazzuolo Viva” – 13,93%

Andrea Archi

Mauro Ridolfi

Giovanni Dovadola

Pubblicità
Condividi
Redattrice per l'Alto Mugello