Pubblicità

Il progetto promosso dall’Unione dei Comuni del Mugello, “Un monte di libri”, presenta la sua seconda tappa: dopo aver letto i libri consigliati, adesso gli alunni delle scuole medie del territorio aderenti incontreranno alcuni autori.

Il progetto è stato avviato nei mesi scorsi dalle biblioteche comunali, che hanno collaborato insieme alle scuole: sono stati forniti una quarantina di libri di diversi generi, con percorsi variegati stimolanti, rivolti ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni.

Intanto hanno iniziato i ragazzi di Pontassieve e Vicchio, che hanno incontrato l’autrice di “Cosa saremo poi”, Luisa Mattia: con lei sono stati affrontati temi importanti come il cyberbullismo e il disagio giovanile, la capacità di salvarsi e il coraggio di reagire.

I prossimi incontri saranno il 7 marzo a Barberino del Mugello (con Paola Zannoner, autrice del libro “L’ultimo faro”) e a Firenzuola (con Alessandro Ferrari, scrittore di “Le ragazze non hanno paura”).

Intanto, nell’ambito del concorso “Reading soon”, collegato con “Un monte di libri”, stanno concludendosi i laboratori di “Book trailer”, che hanno visto la partecipazione di oltre 200 ragazzi e ragazze delle medie. In totale, ci sono stati 11 laboratori nelle scuole o in biblioteca e 33 incontri.

Al “Reading soon” si può partecipare, singolarmente o in gruppo, realizzando un booktrailer (un breve video che promuove un libro) e/o una tavola di disegno (personaggio di fumetto o un disegno fumettistico). I vincitori saranno premiati con buoni acquisto su Ibs online e disegni originali di Silver, Frank Espinosa, Stefano Casini, Sandro Cleuzo, Luca Panciroli, Fabio Lai, Dany Orizio.

Per partecipare al concorso, è possibile iscriversi entro il 9 marzo scaricando i moduli dal sito dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello.

Pubblicità
Condividi