Icongrafia dell’olio toscano. (Foto di repertorio)
Pubblicità

Come abbiamo precedentemente scritto su OK!Mugello, domenica 27 gennaio 2019, la Pro Loco di Borgo San Lorenzo, in collaborazione con l’amministrazione Comunale organizza  “BorgoDolio”, una giornata che prevede degustazioni di olio prodotto in Mugello, conferenze e momenti conviviali per far si che emerga e si promuova quello che deve diventare lo slogan della produzione mugellana.

“Il nostro olio è diverso”, raccogliendo la sfida-provocazione del Rotary Club Mugello lanciata nel corso del “Rotarolio 2017” e raccolta dalla Pro-Loco. In particolare al piano terra di Villa Pecori Giraldi, la Pro Loco mette a disposizione spazi per l’esposizione, la degustazione e la vendita di olio durante tutto l’arco della giornata.

 Un produttore d’olio premiato nella precedente edizione; Adriano Borgioli dell’Azienda Zootecnica di Valdastra
Edizione “Rotarolio 2018”; da sinistra il dott. Stefano Santarelli (Direttore del Gal Start srl), l’avv. Elio Roselli ( presidente del Rotary Club Mugello), il sindaco Paolo Omoboni e la dott.ssa Fiammetta Nizi Grifi (Responsabile Tecnico del Consorzio Olio DOP Chianti Classico)

Scritto questo ecco il programma ufficiale dell’evento Rotarolio, organizzato come tradizione dal Rotary Club Mugello sabato 26 gennaio 2019 sempre a Villa Pecori Giraldi:

  • Ore 18.00: Registrazione partecipanti.
  • Ore 18.15: Saluti del Presidente del Rotary Club Mugello, ragioniere Maurizio Vignini.
  • Ore 18.20: Saluti delle Autorità presenti.
  • Ore 18.30 : Relazione Dott. Stefano Santarelli, Direttore del Gal Start srl: “Il Mugello come territorio di eccellenze agricole. Prospettive e proposte.
  • Ore 18.50 : Relazione Dottoressa Fiammetta Nizzi Grifi, Responsabile Tecnico del Consorzio Olio DOP Chianti Classico, dal titolo: “La competitività dell’olio extravergine di oliva: questione di produttività o di filiera?”.
  • Ore 19.20: Domande e Dibattito. Ore 19.50: Conclusioni del Presidente del Rotary Club Mugello Maurizio Vignini. Programma cena conviviale.
  • Ore 20.00: Aperitivo in piedi.
  • Ore 20.30:  Cena conviviale con assaggio 5 Oli finalisti su pietanze servite al tavolo.
  • Ore 22.30: Premiazione miglior Olio e migliore etichetta da parte della giuria popolare.
  • Ore 23.00: Saluti del Presidente del Rotary Club Mugello. La partecipazione al convegno è libera e gratuita.
Una dei premiato dell’edizione 2018 di Rotarolio; Renzo Bartoloni di Pulicciano.

Per la partecipazione alla cena conviviale è obbligatoria la prenotazione, da effettuare entro e non oltre martedì 16 gennaio 2019, contattando il dottor Luigi Mercatali, Cell. 3356344763, e-mail: montifar@tin.it – costo €35,00 Cad.

(Foto di A. Giovannini)

Pubblicità
Condividi
Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.