Pubblicità

Mercoledi scorso 22 agosto 2018  è improvvisamente scomparso  a Firenze dove abitava, all’età di 72 anni Renzo Giorgetti, dipendente pensionato della Cassa di Risparmio di Firenze, che ha lasciato  diverse testimonianze scritte sul Mugello.

“ – Siamo stati per tanti anni colleghi del caro Renzo, una persona amabile, simpatica e molto stimata dai superiori, e quando una volta conosciuti più a fondo e le nostre idee storiche sul territorio mugellano collimavano, ci siamo scoperti semplici scrittori ed amanti dei tanti settori che hanno caratterizzato il Mugello, aiutandoci a vicenda secondo le nostre conoscenze. Uno dei libri più belli di Renzo Giorgetti, coautore – ma guarda un pò –  la cara Prof. Marilisa Cantini, è stato il libro “Antichi Organi del Mugello” (Edizioni Giorgi & Gambi – 1995), dove sono state riportate alla luce ben 200 organi disseminati in altrettante grandi, medie e piccole chiese del Mugello e dell’Alto Mugello. Un lavoro certosino, minuzioso e  prezioso, (quante volte abbiamo contattato i sacerdoti delle varie chiese mugellane per far entrare Renzo a fotografare e studiare lo strumento), abbiamo detto prezioso, poiché oltre alla parte tecnica lignea e fonica dello strumento, c’è anche la storia della chiesa stessa. Il caso ha voluto che la Prof. Marilisa Cantini, in tempi non sospetti, dopo qualche anno iniziò l’avventura del famoso “Organo Stefanini 1696” (guarda caso l’immagine dell’organo di Faltona è sul frontespizio del libro), che molto probabilmente vedrà la sua nuova collocazione nel Santuario del SS. Crocifisso; Giorgetti di questa avventura è stato davvero il precursore. Altro libro interessantissimo di Renzo Giorgetti è stato “Antichi Orologi a Torre in Mugello e Val di Sieve” (Edizioni Giorgi & Gambi – 1999). Anche questo è stato un lavoro minuzioso, estremamente interessante, andare cioè alla scoperta storica degli antichi e vecchi orologi, che hanno marcato il tempo per secoli sia sulle torri, sui campanili o nella facciate di antichi edifici del Mugello e della Val di Sieve. Ricordiamo sempre quando (1997) eravamo con Renzo accompagnati dall’operaio comunale Antonio Tagliaferri, a fotografare il vecchio impianto dell’Orologio della Torre Civica di Borgo San Lorenzo (bellissimi i tetti del centro storico borghigiano), o quando (1998), l’amico Ing. Mattia Tiraboschi, all’epoca proprietario del Castello mediceo di Cafaggiolo, ci aprì la piccola porta per entrare nella stanzina nella grande torre centrale dove è ubicato  il settecentesco meccanismo dell’orologio. Ecco questi sono solamente i libri di Renzo Giorgetti (preziosissimi) dedicati al Mugello, ma la sua sfera si era allargata ad altri territori (vedi il Chianti o il Casentino), lasciando in loco preziose testimonianze. Chi dire ancora, la notizia della sua scomparsa ci ha alquanto rattristati; un caro collega, un caro amico, un uomo che pur non essendo mugellano, ci ha  lasciato  il suo sapere e il suo amore per questa terra. Alla gentile Signora ed ai figli le nostre più sentite condoglianze-“.

 

Foto 1

Il frontespizio del libro “Antichi organi del Mugello – 1995” (Renzo Giorgetti scelse come immagine primaria l’Organo Stefanini 1696 della Pieve di Santa Felicita a Faltona)

 

Foto 2

Il frontespizio del libro “Antichi Orologi da Torre un Mugello e in Val  di Sieve” – 1999. Il meccanismo in prima pagina riguarda l’Orologio della Chiesa di San Pietro in Luco.

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicità
Condividi
Redattore . Nato a Borgo San Lorenzo nel 1940; giornalista fin dal 1954; autore di circa diecimila articoli di arte, storia, cultura, folclore, costume, sport, vita sociale, civile, religiosa, politica. Appassionato di storia del Mugello, ha dato alle stampe dodici volumi su Borgo San Lorenzo in particolare e sul Mugello in generale. Detiene in archivio 90 mila immagini, dal 1860, di tutto il territorio.

2 Commenti

  1. Gentile signora Paola, credo che a Borgo San Lorenzo le librerie Parigi & Oltre e Mondadori possano avere i libri di Giorgetti, Tante cordialità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.