Pubblicità

Siamo nel periodo di assestamento del Porta a Porta, è vero. Il servizio è appena iniziato e non si può ‘nascere e voolare’, è vero. D’altra parte sono anche veri gli inconvenienti (alcuni dei quali anche piuttosto comici a dire la verità) ed i disagi che nei giorni scorsi ci sono stati segnalati, tra mancati ritiri, cassonetti stracolmi e perfino campane per laq differenziata appoggiate sopra ai contatori dell’acqua…

Di tutto di più, insomma. Ecco alcune news che proponiamo ai lettori con l’intento (che vorrebbe essere propositivo) di aiutarli anche, in modo concreto a risolvere alcuni dei problemi che si sono generati con il nuovo sistema di raccolta. E proprio per questo questo articolo, contemporaneamente alla pubblicazione, viene inviato dalla redazione (attraverso i nostri canali) direttamente ad Alia, affinché possano verificare le situazioni e prendere e provvedimenti del caso.

Iniziamo da Ripafratta (nei pressi di Mucciano – Le Ville, tra Ronta e Borgo San Lorenzo). Qui alcuni abitanti hanno incontrato notevoli difficoltà ad ottenere lo svuotamento dei bidoncini. Dopo varie chiamate ad Alia (che li assicurava che la strada era servita) ed il servizio che invece non passava; sembra che oggi (grazie ad un operatore che, sono parole sue, ‘conosce la zona’) sia finalmente avvenuto il ritiro. Vedremo nei prossimi giorni.

Da Vicchio ci scrive invece Filippo (per un disagio non strattamente legato al porta a porta ma comunque molto singolare…):

Sono ormai molti mesi che mettono il cassonetto del multimateriale su due pozzetti .. uno dei quali alloggia il contatore dell acqua del condominio in cui abito .. in loc Mirandola a Vicchio …oltre al contatore è presente la valvola per chiudere l’impianto che potrei chiudere ad ogni evenienza. Dico potrei perchè ..sempre e dico sempre ci viene messo la campana del mutimateriale sopra e quindi mi è impossibile accedere a esso …

La campana incriminata…

Ho segnalato il tutto ma, continuano a metterlo sopra… se ho la fortuna di trovarla vuota riesco con l’aiuto di altri a spostarla quanto basta … senno devo desistere …

Poi c’è Alessandro, che da Rostolena (Vicchio) ci segnala il cassonetto per la raccolta carta ormai stracolmo:

l

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.