Pubblicità

Un forte temporale si è abbattuto in Mugello nel pomeriggio di lunedì 29 ottobre, accompagnato da forti raffiche di vento che hanno prodotto la caduta di rami, strade allagate in zone diffuse del territorio e diversi black-out a Luco, Grezzano, Panicaglia, Ronta, Vicchio e Cavallina e altre frazioni del Mugello come Lutirano nel comune di Marradi.

Una squadra della “Vab” ha operato per rimuovere alberi caduti su sedi stradali in località Battiloro e San Giovanni nel comune di Borgo San Lorenzo. Sempre a Borgo San Lorenzo si registra la caduta di rami di cedro nei giardini pubblici di piazza Dante, operatori della protezione civile all’opera per mettere in sicurezza e delimitare area.

A Firenzuola segnalazioni di allagamenti, strade allagate. Divelta la copertura del campo sportivo San Piero, nel comune di Scarperia e San Piero. Alberi caduti anche a Barberino dove squadre del Crs e Pa Bouturlin sono uscite per ricognizioni.

Nei pressi del campo sportivo di Sagginale è caduto poi un traliccio dell’alta tensione. Anche sulla strada Borgo Luco alberi caduti presso Frrscobaldi. Sono state chiuse entrambe le strade per permettere la rimozione.

Nel comune di Vicchio alcuni alberi sono caduti sulla strada per Santa Maria a Vezzano in Località Lama, e sono stati rimossi dagli operai comunali.

Numerose richieste d’intervento ai Vigili del Fuoco 115.

Pubblicità
Condividi
Responsabile del quotidiano online OK!Mugello.it, attualmente Project Manager presso Sindimedia Srl. Esperto in comunicazione digitale e delle tematiche relative alla Green Economy, sviluppo sostenibile. Solution manager e consulente per aziende. Ideatore e creativo per progetti di comunicazione online.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.