Pubblicità

Notizia flash – Ad un anno dalla sua presentazione ufficiale, il prodotto turistico dedicato ai luoghi tra Toscana e Romagna che il Sommo Poeta attraversò durante il suo esilio (tra i quali San Piero, Borgo e Marradi) si è dotato di un’immagine coordinata, di una brochure informativa in 4 lingue e di un portale internet (www.viedidante.it) con tutte le informazioni per intraprendere un viaggio a misura d’uomo tra borghi, natura e cultura. Insomma, l’itinerario ‘slow’ delle Vie di Dante sta crescendo e che propone anche esperienze mugellane, come il trekking all’Eremo di Gamogna. Bene così per il nostro territorio.

 

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.