Pubblicità

Firenze si candida ad ospitare l’adunata nazionale degli Alpini per il 2021. Plaudono alla decisione del sindaco Nardella i sindaci del Mugello che ad agosto, dopo notizie di segno opposto, avevano invitato e sollecitato Palazzo Vecchio a un ‘ripensamento’. Il raduno nazionale degli alpini rappresenta infatti un appuntamento di grande richiamo, con ricadute per tutta l’area metropolitana fiorentina.

“Apprendiamo e accogliamo con soddisfazione la proposta di candidatura di Firenze per l’adunata nazionale degli alpini nel 2021 – sottolinenao i sindaci -. Come abbiamo già evidenziato, si tratta di uno straordinario momento di promozione ed esposizione mediatica non solo per Firenze ma per tutto il territorio metropolitano”.

Il sindaco di Firenze ha spiegato che per la candidatura per il 2021 si è creata una collaborazione con i comuni dell’area metropolitana. “Da parte del Mugello ribadiamo e riconfermiamo disponibilità nell’organizzazione dell’accoglienza e ospitalità – rimarcano i sindaci – e non mancherà certamente la collaborazione dei nostri gruppi alpini”.

Pubblicità
Condividi
Co-fondatore di Greenplanet.net nel 1995, il primo giornale online dedicato all'agricoltura biologica, salute e ambiente, edito da Proscenio Comunicazione Srl, ceduto ad altro editore nel 2008. Amministratore unico di Sindimedia Srl, consulenze di comunicazione e web Agency per enti e imprese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.