La replica del sindaco di Borgo (e presidente dell’Unione dei Comuni del Mugello) in merito all’articolo uscito ieri (domenica 16 luglio) su La Nazione, nel quale si contestava un’eccessiva incidenza di stipendi e costi di gestione sul bilancio complessivo.

Scrive Omoboni:

Leggo La Nazione di oggi (domenica 16 luglio ndr) e resto sconcertato. Vogliamo sciaquarci la bocca con il problema della sicurezza idraulica, della difesa del suolo, della manutenzione del territorio, e poi si grida al “baraccone” Consorzio di Bonifica. Giusto per fare vera informazione: il Consorzio, tramite l’Unione dei Comuni del Mugello, solo nel 2016 ha effettuato in Mugello quasi due milioni di lavori di manutenzione ordinaria e oltre un milione e mezzo di lavori e progettazioni di manutenzione straordinaria su fiumi e fossi. Anche la programmazione del 2017, prevede venti interventi di manutenzione ordinaria per oltre un milione di euro. Oltre alla progettazione e al finanziamento di interventi di messa in sicurezza dell’abitato di Sagginale dallo sfioro della Sieve e dei suoi affluenti. Altro che signori delle tasse…

Clicca qui per l’articolo di OK!Mugello uscito ieri ed estratto da La Nazione

 

Condividi

3 Commenti

  1. 23 milioni di euro raccolti… lavori sub-sub-subappaltati, stipendi da faraoni…
    “Baraccone” è un complimento.
    E poi c’è anche chi resta sconcertato.. Ormai questa gente è DISTANTE.

  2. Sconcertati siamo noi cittadini come sempre mai interpellati e informati dove e perché i vari balzelli di tasse da pagare cosa servono e dove vanno … Tutti conosciamo le abbondanti lobby che infestano l’Italia che non servono a niente solo a dare uno stipendio a persone che poi stanno in cravatta senza mai sporcarsi le mani personalmente e come me altre persone vorremmo vedere dove e cosa è stato fatto con sette _ otto milioni di euro perché è dal 1948 che sentiamo e sappiamo che con un preventivo di venti poi ci vuole ottanta ci sono perdite come negli acquedotti nazionali ma non di acqua di soldi dei contribuenti senza offesa x nessuno ho solo fatto notare realtà che sono sui quotidiani ogni giorno

    • Purtroppo ci hanno fatto abituare che per avere serbatoi di voti vengono fatti nuovi carrozzoni, e il collocamento dei politici a fine carriera , questa storiella oramai la sappiamo ,magari qualcuno entra in un ruolo dirigenziale con lauto relativo super stipendio.

Commenta l'articolo, scrivi qui!