Pubblicità

“Beyond the black mirror” è un incontro con dibattito organizzato dai giovani del Progetto Kontatto! per i giovani del Mugello. Si terrà sabato 8 febbraio, dalle 17:00, nella Saletta Pio La Torre a Borgo San Lorenzo.

Gli organizzatori hanno scelto questo titolo per sottolineare la domanda di fondo da cui tutto nasce: “che impatto hanno le tecnologie digitali e gli spazi virtuali sulla nostra vita?”. Chiaramente, le risposte possono essere tante e complesse.

Proprio con questa consapevolezza si è scelto di costruire un evento aperto in cui poter riflettere insieme, con l’aiuto di Teo Benedetti, che per Giunti Editore scrive di queste tematiche proprio per i giovani, sulla complessità del fenomeno e magari insieme provare a costruire una maggiore consapevolezza sui tanti risvolti del vivere connessi.

L’evento è pensato appositamente per i giovani, che ne saranno i protagonisti, ma è aperto anche agli adulti interessati; l’ingresso è gratuito, nello spirito che ormai da ben 10 anni anima il Progetto Kontatto.

Questo progetto, nato nel 2008, è aperto gratuitamente ai giovani mugellani dai 15 ai 30 anni ed è promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Borgo San Lorenzo, in collaborazione con la Società della Salute Mugello e coordinato dalla Cooperativa Sociale Convoi.

In questo decimo anno sono stati attivati già 7 gruppi di interesse: Kondizione (teatro), Kontratto (dise-gno), Konfabula (giochi di ruolo), Konsonante (musica), Konfine (intercultura), Kontroll (videomaking) e Konfusione (dibattiti in plenaria).

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.