Pubblicità

In data 22 gennaio 2019, i consiglieri del gruppo SiAmo Marradi (Raffaella Ridolfi, Giulio Bassetti, Alessandro Brasino e Mauro Ridolfi), hanno scritto al sindaco Tommaso Triberti quanto qui sotto riportiamo in forma integrale:

Come si evince dal testo, gli autori dello stesso citano alcuni avvenimenti (il ricevimento della delegazione del Comune di gemello di Castelnaudary e la prima edizione del Premio Marradi per lo sport), denunciando di non aver ricevuto, o di aver ricevuto con preavviso irrisorio, l’invito a partecipare come rappresentanti del partito di minoranza locale (esponenti di centro-destra).

Inoltre, denunciano di essere stati costretti ad un iter piuttosto laborioso rispetto alla norma per ottenere una copia di una delibera di un Consiglio Comunale.

Scritto ciò, invitano il sindaco Triberti a chiedersi se ritiene o meno che tali fatti possano dimostrare una discriminazione nei confronti del partito di minoranza o comunque un comportamento poco corretto in un clima democratico; concludono chiedendo come intenda muoversi alla luce di quanto esposto.

Pubblicità
Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.